IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, arrestato dai carabinieri lo spacciatore delle scuole

I militari avevano notato la presenza dell'uomo vicino alle scuole e ieri hanno fatto scattare il blitz: in manette R.C., 57 anni

Savona. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Savona hanno arrestato R.C. di 57 anni per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e lo hanno contestualmente denunciato per spaccio di sostanza stupefacente.

Da alcune settimane nel corso dei servizi di prevenzione dei militari era stata notata la presenza di un uomo minuto, trasandato, che all’uscita delle scuole veniva avvicinato da giovani di tutte le età, spesso si allontanava loro per poi tornare sempre al punto di partenza.

Molteplici erano le strette di mano anomale con i ragazzi, date per lo più tra la “riservata” via Vacciuoli e la piazza omonima. Ed è proprio in mezzo a diversi ragazzi che R.C. è stato ieri fermato e controllato in piazza Vacciuoli. L’uomo prima di essere avvicinato dai militari in borghese ha cercato di gettar via il pacchettino contente la marijuana, ma la mossa non è passata inosservata agli uomini dell’Arma.

R.C. è stato trovato in possesso di 150 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio ai giovani. L’uomo torinese di provenienza era apparentemente privo di legami con la Città della Torretta, dove arrivava con frequenti viaggi in treno. Tra i controllati anche due giovani clienti che sono stati entrambi segnalati alla Prefettura come consumatori di stupefacenti.

Modesta è la quantità di stupefacente recuperato, intorno ai 10 grammi, preoccupante, invece, è stato riscontrare l’attività illecita perpetrata anche fuori dalle scuole medie. Ingente il giro di giovani e giovanissimi che si rifornivano dall’uomo all’uscita delle scuole.

Il 57enne è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale di Savona e per questa mattina è prevista l’udienza di convalida del provvedimento coercitivo da parte dell’Autorità Giudiziaria di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.