IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Robert Kubica pronto per il ritorno in F1, altro test con il sogno di un posto alla Williams fotogallery

Il pilota polacco punta ad essere sulla griglia di partenza in Australia per la stagione 2018

Più informazioni su

Abu Dhabi. Il sogno di Robert Kubica è sempre più una realtà e sembra ormai vicino un suo ritorno ufficiale nel mondiale di Formula 1 dopo il drammatico incidente del febbraio 2011 nel Rally di Andora. Il pilota polacco ha subito 17 interventi chirurgici al braccio destro e ha svolto una lunga riabilitazione per poter tornare alla guida, prima nei rally e ora su una monoposto di F1.

Dopo i 74 giri dello scorso agosto in un test ufficiale a bordo di una Renault, il driver polacco è stato protagonista ad Abu Dhabi di cento giri, quasi due gran premi, in poco meno di otto ore, con la Williams FW40.

Un altro test importante e riuscito per Robert Kubica, che non ha accusato alcun problema e che, anzi, ha rivelato di essere in ottime condizioni fisiche. E ora sogna un posto nel prossimo mondiale di Formula 1: il pilota polacco, infatti, potrebbe essere ingaggiato dalla Williams per sostituire Felipe Massa per la stagione 2018.

L’ingaggio e il ritorno ufficiale di Kubica in Formula 1 sarebbe un “come back” straordinario dopo il terribile incidente del 2011, un riconoscimento anche per i medici e gli specialisti del Santa Corona e del San Paolo dove il pilota polacco è stato operato ed è stato a lungo in cura per la difficile fase riabilitativa post-operatoria.

E naturalmente nel savonese, compresi i tifosi della Ferrari, sognano di vedere il pilota polacco al via del Gran Premio di Australia nel marzo del 2018, per la nuova stagione.

Kubica effettuerà altri test sul tracciato degli Emirati Arabi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.