IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una rilettura di Pinocchio dà il via alla Kronostagione-ragazzi al Teatro Ambra

L'evento si inserisce nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts” dal Comune di Albenga

Più informazioni su

Albenga. L’undicesima Kronostagione dedicata al pubblico più giovane, sostenuta dal MiBACT, dalla Compagnia San Paolo (maggior sostenitore) nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts”, dal Comune di Albenga e da numerosi sponsor privati, partirà con un tutto esaurito domani alle ore 10 al Teatro Ambra con “Le avventure di Pinocchio…ovvero il solito ceppo di albero fatato”, una produzione Fontemaggiore con Emanuela Faraglia, Nicol Martini e Giancarlo Vulpes.

Da anni ormai, nel percorso di alfabetizzazione ed educazione al teatro che Kronoteatro, con le sue diverse attività, porta avanti, si inseriscono gli spettacoli al mattino per le scuole, che vedono coinvolti gli studenti del savonese. A Le avventure di Pinocchio prenderanno parte quattrocentocinquanta bambini, appartenenti ai diversi istituti elementari localizzati tra Albenga e Loano.

“Lo spettacolo è un altro sguardo su Pinocchio, un Pinocchio ormai adulto, che capita per caso nel Granteatro dei Burattini. Curiosità, destino, appartenenza… Lo spettatore “casuale”, pescato in platea, re-incontrerà i personaggi più importanti della storia, della “sua” storia. Si ritroverà burattino tra i burattini, cane alla catena, ammonito dal Grillo, accusato dalla Fatina. Incontrerà il serpente sibilante, il giudice gorilla, le fatine canterine e di nuovo, finalmente, il suo babbino nella pancia del pescecane. E così, sollecitato da queste apparizioni, trasformerà il suo rifiuto a riconoscersi Pinocchio nella voglia di finire la storia, per poterla ricominciare, rivivendo la sua infanzia a ritroso fino a diventare, di nuovo, il solito ceppo d’albero fatato. Questo spettacolo è dedicato a tutti quei Pinocchi, grandi o piccini, che non vogliono smettere di essere monelli” spiegano da Kronoteatro.

Prosegue intanto la Kronostagione: prossimo appuntamento di teatro serale venerdì 18 novembre alle 21.00 allo Spazio Bruno, con “Hallo!I’m Jacket! Il gioco del nulla”, della Compagnia Dimitri/Canessa, uno spettacolo ironico sul mondo contemporaneo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.