IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accordo tra Comune di Vado e Tank Cleaning, 15mila euro per i vadesi in difficoltà foto

Segue di pochi mesi quello con APM Terminals

Più informazioni su

Savona. E’ stato firmato oggi pomeriggio nella sede di Savona dell’Unione Industriali il protocollo d’intesa tra Comune di Vado, società Vado Tank Cleaning e Unione degli Industriali della provincia di Savona, alla presenza del sindaco di Vado Ligure Monica Giuliano, del presidente dell’Unione Industriali Enrico Bertossi e di Alberto Marenzana, presidente del Consiglio di Amministrazione Vado Tank Cleaning Srl.

protocollo intesa vado tank cleaning

L’accordo prevede una collaborazione tra pubblico e privato per un progetto di solidarietà sociale espressamente dedicato ai bisogni della prima infanzia: il “Progetto Carta Bimbi”. Il progetto beneficerà della donazione di 10 mila euro da parte degli azionisti di Vado Tank Cleaning che verrà utilizzato dall’amministrazione comunale per l’erofgazione di buoni acquisto per prodotti prima infanzia, abbigliamento bimbi, prodotti farmaceutici a favore di famiglie Cadei’s con figli in tenera età, in situazione di difficoltà e seguite dal servizio sociale comunale. L’Unione Industriali ha sensibilizzato a sua volta le aziende operanti sul territorio: Infineum ha deciso di aderire sottoscrivendo a sua volta un’offerta di 5 mila euro.

“Si tratta di attività che portiamo avanti da tempo. La nostra azienda ha sede a Novi Ligure, si è insediata recentemente in questo territorio ed è un piacere poter contribuire anche qui ad aiutare le famiglie più bisognose”, ha affermato Alberto Marenzana di Vado Tank Cleaning.

“Un grande segnale per il territorio. Davanti abbiamo ancora due anni di criticità, ma ossigeno di questa natura rappresenta un segnale di fiducia per l’intero comprensorio. Un percorso avviato con APM che oggi trova solidità”, ha dichiarato il Sindaco di Vado Ligure Monica Giuliano.

“Esprimiamo soddisfazione per l’avvio di questo importante progetto. L’Unione Industriali ha condiviso fin dal primo giorno l’utilità di questo percorso di partnership solidale sensibilizzando le aziende operanti sul territorio ad aderire”, ha dichiarato Enrico Bertossi, presidente UISV.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.