IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pd savonese: “La Regione vuole svendere ai privati, ci stanno togliendo la salute” foto

Mobilitazione del Pd provinciale a difesa della sanità pubblica e dei servizi ospedalieri

Savona. E’ un fiume in piena la segreteria provinciale del Pd che annuncia una battaglia ed una forte mobilitazione a difesa della sanità pubblica e degli ospedali savonesi. L’affondo è diretto senza mezzi termini alla Regione Liguria, che sta depauperando l’offerta sanitaria del territorio: “Ci avevano detto di non starci a preoccupare, che loro avrebbero sistemato tutto, che bravi come loro non c’era nessuno… E oggi dopo due anni e mezzo di amministrazione del centro destra ci troviamo con tutti gli ospedali del territorio svuotati di servizi e di competenze, con i servizi territoriali ridotti al lume, con lunghe liste di attesa, quasi tutto pronto per essere svenduto al miglior gruppo offerente privato” afferma il Pd savonese.

“Sinceramente se l’amministrazione regionale è da considerare molto abile e furba nel mascherare questo loro legittimo progetto fatto di interessi veri verso la sanità privata, noi e la gente del territorio non siamo tanto scemi da non accorgersene”.

“Diranno che solo privatizzando si potranno aprire nuovamente i pronto soccorsi ma anche questo non è vero: la verità è che per la sicurezza del cittadino, che ha problematiche serie, ci vuole dietro al pronto soccorso anche una cardiologia con emodinamica, una rianimazione, una neurochirurgia, una ortopedia, una chirurgia con altri specialità, quale gruppo privato può permettersi di spendere tante risorse per garantire questo?” di chiede ironicamente il Pd.

“Diranno che è colpa della precedente amministrazione ma anche questo è un disco rotto perché dopo due anni e mezzo di amministrazione le scelte che stanno perpetuando sono esclusivamente loro”.

“Il Pd ritiene utile la collaborazione con i gruppi privati dove non può arrivare la sostenibilità del servizio pubblico, indicando a loro dove intervenire e non svendendo loro ospedali e servizi territoriali, distruggendo professionalità e riducendo al lume il servizio sanitario pubblico”.

“Nelle prossime settimane il Pd savonese si farà carico di iniziative atte a spiegare ai cittadini tutta la verità di quello che ormai è sotto gli occhi di tutti” conclude la segreteria provinciale Pd.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.