IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pannelli fonoassorbenti a Ranzi, il caso finisce al ministero. Vazio: “Tempi certi per l’intervento”

Fissato incontro con i vertici di Autostrada dei Fiori

Pietra Ligure. “Speriamo che per gli abitanti di Ranzi sia la volta buona e che ci siano prospettive e tempi per l’intervento”. Lo ha detto oggi il parlamentare savonese del Pd Franco Vazio, annunciando un incontro fissato al Ministero dei Trasporti per il progetto delle barriere antirumore sull’A10 all’altezza della frazione di Pietra Ligure, che da oltre 20 anni si batte per la realizzazione dell’opera da parte di Autostrada dei Fiori.

Stanno prendendo consistenza gli impegni assunti dal sottosegretario Umberto Del Basso De Caro con il parlamentare savonese Vazio a margine convegno svoltosi a Savona il 30 giugno scorso. Il caso è stato anche ripreso da “Striscia la Notizia”, e poi è stato rilanciato anche dal consigliere regionale del Pd Luigi De Vincenzi, pronto a sostenere le ragioni dei residenti di Ranzi con un ordine del giorno da presentare in Regione.

Ora qualcosa si muove: il prossimo giovedì 16 novembre, alle ore 17:00, è fissato un incontro presso il Ministero dei Trasporti alla presenza del sottosegretario Umberto Del Basso De Caro, dell’onorevole del Pd Franco Vazio, del presidente di Autofiori Franco Amadeo, Claudio Vezzosi, amministratore delegato di AdF, e del direttore generale delle concessioni autostradali Vincenzo Cinelli.

Risale ormai a 20 anni fala costituzione del comitato civico sui problemi ecologici-ambientali causati dal rumore prodotto dalle auto in transito sull’Autostrada dei Fiori. “E’ un tema sul quale, assieme al consigliere regionale Luigi De Vincenzi, siamo al lavoro da tempo, con l’obiettivo di dare risposte agli abitanti dalla frazione pietrese che ormai da troppi anni aspettano un intervento della società autostradale” aggiunge ancora Vazio.

“Grazie all’incontro ministeriale calendarizzato speriamo di poter quelle risposte che i cittadini attendono, auspicando che si possa realizzare l’opera” conclude l’esponente Dem.

“I pannelli devono essere installati, come è accaduto in tante altre zone della Liguria: non si comprende perché a Ranzi questo non possa essere fatto” aveva detto il consigliere regionale Luigi De Vincenzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.