IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedale Albenga, M5S: “Sale operatorie chiuse e liste d’attesa infinite, Toti chiarisca”

Lo chiede Andrea Melis con un'interpellanza depositata in queste ore in Regione

Albenga. “Tre delle quattro sale operatorie dell’ospedale Santa Misericordia di Albenga sono state chiuse, con conseguenze pesanti sulle liste d’attesa, che, insieme al Santa Corona di Pietra Ligure, raggiungono ormai i 1200 pazienti. Toti e l’assessore alla Sanità Viale facciano chiarezza sulle ragioni di questa chiusura e sul conseguente allungamento dei tempi delle liste d’attesa, ormai ai livelli di una vera e propria emergenza”. Lo dice il consigliere regionale ligure del MoVimento 5 Stelle, Andrea Melis, primo firmatario di un’interpellanza depositata in queste ore in Regione, che approderà a breve in Consiglio regionale.

“Solo una delle quattro sale chirurgiche dell’ospedale di Albenga potenzialmente disponibili risulta ad oggi operativa, con gravi conseguenze sul servizio e sui tempi di cura e inevitabili, pesanti, disagi ai pazienti – spiega Melis – Una situazione che ha portato molti pazienti a rivolgersi ad altri ospedali liguri per ricevere cure assistenziali in tempi ragionevoli.”

“Siamo di fronte a una situazione preoccupante per Albenga e il suo territorio, dove i medici non sono messi nelle condizioni di lavorare e i pazienti si ritrovano costretti a rivolgersi altrove per essere curati – sottolinea Francesco Di Lieto, consigliere comunale M5S al Comune di Albenga – A tutt’oggi non conosciamo le ragioni della chiusura delle sale operatorie. L’auspicio è che con quest’interpellanza si riesca finalmente a fare luce sulla vicenda e fornire risposte ai cittadini albenganesi alle prese con carenze di servizio e liste lumaca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.