IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovi “parcheggi rosa” a Savona, collaborazione tra Fidapa e Comune

La presentazione questa mattina in piazza Sisto

Savona. Nuovi “parcheggi rosa” realizzati dal Comune di Savona con il contributo della Fidapa. Questa mattina la presentazione ufficiale in piazza Sisto: “Una bella iniziativa e una bella collaborazione con l’amministrazione comunale: l’idea è stata dell’assessore Marozzi ma massima disponibilità anche da parte del sindaco Ilaria Caprioglio” affermano da Fidapa.

parcheggio rosa

“C’è bisogno di parcheggi e parcheggi di cortesia…Bisogna lasciare liberi e avere posti auto riservati a donne incinta o a donne che hanno avuto da poco un bimbo” sottolinea il sindaco Ilaria Caprioglio.

“Sappiamo che i posti auto “rosa” non sono tanti, ma è un piccolo aiuto che speriamo sia utile e apprezzato. Una iniziativa importante, in collaborazione con Fidapa, per la quale abbiamo trovato le risorse”.

“I nuovi parcheggi sono dislocati in punti strategici per la città, come qui vicino agli uffici comunali” conclude il primo cittadino savonese.

Ecco l’elenco dei nuovi parcheggi rosa presenti a Savona: in via Dante Alighieri, zona Prolungamento, via Manzoni-via Verzellino, via Collodi presso l’Asl 2 savonese, via Genova presso l’ospedale San Paolo, un parcheggio presso la piscina di Legino e in piazza Aldo Moro presso la stazione ferroviaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    Ho alcune domande, visto che l’articolo 40 comma 4 del regolamento di applicazione del codice della strada dice che la segnaletica orizzontale deve essere di colori “bianco, giallo ed azzurro” (Art. 137 Comma 5); “Nessun altro segnale è consentito sulle carreggiate stradali all’infuori di quelli previsti dalle presenti norme” (Art. 137 comma 6). A questo punto, se io parcheggio cosa mi fate? Sicuramente non una sanzione al Codice della strada, visto che non lo sto violando. Una sanzione a regolamento comunale? E su quale base, visto che andrebbe comunque contro quanto disposto dalla legge nazionale e non avrebbe quindi valore? E se pensate di rimuovermi la macchina, che non sta violando alcuna legge nazionale, chi vi eviterebbe una denuncia per furto (O al limite per abuso di potere?).