IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Neanche l’allerta ferma il BergTeam: Olivieri e Borgialli dominano sotto la pioggia

Una distanza sola, oltre 200 iscritti e tanta pioggia, ma alla fine il BergTrail 2017 si rivela una grande festa

Il trail è un genere di corsa che non si ferma di fronte alle difficoltà, per questo gli ostinati organizzatori del BergTrail 2017 non si sono fatti bloccare dalle allerte meteo dello scorso fine settimana. Sicuramente non è stato facile, con il sindaco di Spotorno che nella serata fra sabato e domenica aveva emesso un’ordinanza che ha impedito ai 230 iscritti di affrontare la versione “lunga” del trail.

Si è corso comunque, solamente sulla distanza di 17 km con 142 atleti competitivi sotto la pioggia battente, ma anche per questo il trail di questa edizione è stato ancora più rappresentativo della specialità che sta prendendo sempre più campo. L’ostinazione degli organizzatori si palesa all’arrivo con la doppietta del BergTeam che piazza due atleti ai primi posti.

Riccardo Borgialli vola solo al traguardo con il temp di 1h 22’ 46”davanti al compagno di squadra Gabriele Pace che termina in 1h 24’ 37”.  Terza posizione per Filippo Bianchi della Montura Running che finisce in 1h 25’ 49”.  Se tra gli uomini il trionfo è stato chiaro per i bergeggini al maschile, fra le donne la prestazione di Virginia Olivieri è paragonabile a quella dei grandi campioni di motociclismo che rendono più sul bagnato. E di acqua domenica ne è caduta parecchia su tutta la Liguria.

Olivieri termina il tracciato in 1h 48’ 45” lasciandosi alle spalle Silvia Guenzani del Varese Triathlon, seconda. Per capire la portata della prestazione della ponentina, basta leggere il tempo della sua prima avversaria: 1h 54’ 51”. Ancor più staccata la terza classificata, Paola Regis del Roata Chiusani, che arriva con circa 5 minuti di distacco da Guenzani.

In ultimo agli organizzatori sono andati i complimenti sostanzialmente di tutti i partecipanti, singoli e società per aver saputo gestire al meglio una situazione non facile sia dal punto di vista della sicurezza che della logistica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.