IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kumite: la Wakam si mette in evidenza in ambito internazionale

Noli. Domenica 12 novembre si è svolta a Gerenzano, in provincia di Varese, la prima Europe Cup for Club, gara internazionale organizzata sotto la sigla di Fijlkam e WKF (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti marziali e World Karate Federation) e dell’ente di promozione sportiva ASC (Attività Sportive Confederate).

Nella specialità Kumite (combattimento) la Wakam ha partecipato più per verificare i miglioramenti che si sperava di aver prodotto con la nuova programmazione di allenamenti, successiva al Trofeo Città di Loano, dello scorso 8 ottobre, dove già i risultati erano stati ottimi, con l’argento di Steven Rinaldi ed il quinto posto di Elia Sergi.

Doveva essere una trasferta utile, senza la pretesa di risultati particolari o di podi. Così non è stato. Anche questa volta Steven Rinaldi, dopo diversi combattimenti nella classe Esordienti A, categoria -50 kg, si è ritrovato in finale e ha sfiorato l’oro con un risultato, al termine dell’incontro, di 2 a 1 per il suo avversario: un argento comunque meritatissimo, che continua a dimostrare il talento che sta uscendo fuori da questo ragazzo e l’impegno che sta mettendo del migliorarsi.

Elia Sergi, dal canto suo, nelle medesime classe e categoria, nonostante non abbia raggiunto il podio, ha combattuto in modo eccellente, dimostrando anch’egli un talento in crescita e potenzialità per una lunga carriera di risultati.

La soddisfazione è, ovviamente, tanta, ma non ci frena dal voler ulteriormente crescere – dice il presidente Davide Nizza -. Il test della prima Europe Cup for Club ha dato ottimi risultati, adesso affineremo allenamento e programmazione in vista del campionato nazionale Csen che si svolgerà a Fidenza, in Emilia, sabato 25 novembre”.

“Nel frattempo – conclude – possiamo dire di avere fra i nostri atleti il vicecampione europeo in una competizione per club! Ne siamo orgogliosi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.