IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente nel cantiere dell’Aurelia Bis, Cigl e Uil: “La sicurezza non va sacrificata, subito un incontro” fotogallery

I sindacati: "Un'opera fondamentale per Savona dintorno. Ma nessun lavoratore potrà essere dimenticato, non staremo a guardare"

Savona. “Riteniamo che la sicurezza non debba essere sacrificata per nessuna ragione”. Questo il commento di Feneal Uil e Fillea Cgil in merito a quanto accaduto questa notte nel cantiere dell’Aurelia Bis, dove un operaio è stato ricoverato d’urgenza dopo essere rimasto schiacciato da alcuni detriti all’interno di una galleria.

L’Aurelia Bis, affermano i sindacati, è “un’opera che riteniamo fondamentale per il comune di Savona e dei paesi limitrofi”. Ciononostante, avvertono, “nessun lavoratore, con la sua dignità, potrà essere dimenticato e lasciato solo dalle organizzazioni sindacali”.

“Come Feneal Uil e Fillea Cgil – annuncia Maurizio Buffa di Cgil – non staremo a guardare e chiederemo immediatamente un incontro a tal fine. Auguriamo al lavoratore una pronta guarigione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.