IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I giovani judoka sul tatami di Celle Ligure: torna il Memorial Luigi Sicco

L'appuntamento è per domenica 19 novembre a partire dalle ore 9

Celle Ligure. Domenica 19 novembre, presso il palazzetto dello sport in via Natta a Celle Ligure, si svolgerà il torneo giovanile di judo 12° Memorial Luigi Sicco, in ricordo del maestro benemerito 7° dan Luigi Sicco scomparso il 28 ottobre 2005.

Luigi Sicco è stato un esempio per tutto il mondo sportivo avendo dedicato la sua vita al judo ed alla promozione di questa disciplina tra i giovani. In ricordo di tutto ciò la società Judo Club Luigi Sicco Savona, che lui stesso aveva fondato, organizza la dodicesima edizione del Memorial con il patrocinio del Comune di Celle Ligure, del Comune di Savona, del Coni Comitato regionale ligure, della Fijlkam, dell’Unicef e da quest’anno in collaborazione con il Centro regionale Libertas.

Proprio grazie a questa collaborazione con la Libertas, il Memorial Luigi Sicco da quest’anno, oltre che alle società affiliate Fijlkam, apre anche alle società affiliate agli enti di promozione. Alla manifestazione prenderanno parte diverse società provenienti da tutta la Liguria e dal Piemonte, per un totale di più di 400 atleti dai 5 agli 11 anni.

Gli atleti saranno suddivisi in tre categorie di gara, Bambini, Fanciulli e Ragazzi, che gareggeranno a partire dalle ore 9, per concludere le gare nel primo pomeriggio. L’ingresso al pubblico è gratuito.

Il Memorial Luigi Sicco di judo nel corso di questi 12 anni è cresciuto progressivamente al punto da diventare il principale torneo a livello giovanile in Liguria e rappresenta un vero punto di riferimento per la promozione sportiva.

La sempre numerosa partecipazione degli atleti, anche a questa dodicesima edizione, gratifica innanzitutto la nostra associazione sportiva e premia il prezioso lavoro di propaganda svolto dalla federazione e da tutte le società affiliate – dicono i dirigenti del Judo Club Luigi Sicco Savona -. In questo senso di fondamentale importanza è anche il rapporto di collaborazione con il Comune di Celle Ligure che si è sempre dimostrato particolarmente sensibile nei confronti della nostra società e delle arti marziali e con il Comune di Savona da sempre in prima linea nella valorizzazione dello sport”.

“Inoltre – proseguono -, il prezioso legame che si è stabilito negli anni con l’Unicef conferisce, se possibile, ancora maggiore prestigio alla manifestazione che travalica i confini dello sport per aprire anche una finestra sui problemi dei bambini nel mondo. Quest’anno infatti, durante la manifestazione, l’Unicef, del quale il Judo Club Luigi Sicco Savona è testimonial per la provincia di Savona, raccoglierà fondi per il progetto Bambini della Siria per aiutare i bambini che sono stati così duramente colpiti dalla terribile guerra e fornire loro vaccini, cure mediche cibo ed assistenza scolastica. L’auspicio è quello di poter continuare queste importanti collaborazioni per la promozione del judo a livello giovanile”.

La certezza – concludono – è quella che domenica assisteremo ad una giornata di gare emozionante ed intensa per la gioia ed il divertimento di molti piccoli judoka, alcuni dei quali alla loro prima gara ufficiale. E per premiare l’impegno di tutti, ogni atleta riceverà una medaglia ricordo della manifestazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.