IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le associazioni di IVG.it - ARCI Savona

Informazione Pubblicitaria

Circolo ARCI Chapeau Famagosta, aperitivo classico e concerto del Quartetto d’Archi d’est

Più informazioni su

Domenica 26 Novembre dalle ore 19:00 Aperitivo Classico al Circolo ARCI Chapeau Famagosta di Via Famagosta, a Savona. Sul palco dello Chapeau il Quartetto d’Archi EST ci regalerà un viaggio tra classica e moderna, un ensemble consolidata che ha da subito riscosso notevole apprezzamento da pubblico ed istituzioni.

Comodamente seduti degustando l’aperitivo, potrete anche voi godere di questo spettacolo musicale.
Aperitivo + consumazione e concerto € 10,00.
Info e prenotazioni 393.3225053
Quartetto d’Archi EST
Alessandro Graziano violino
Daria Anufrieva violino
Simona Merlano viola
Francesco Raspaolo violoncello

Repertorio:
Dal periodo classico ai quartetti moderni del ‘900 fino alla musica contemporanea, qui di seguito solo alcune delle opere attualmente in esecuzione, sono presenti in repertorio numerosi altri brani ed il quartetto è disponibile all’esecuzione su commissione di composizioni anche originali
Ludwig Van Beethoven, Quartetto per archi in Si b maggiore op.18 no.6
Wolfgang Amadeus Mozart, Quartetto per archi in Re minore no.15 KV 421
Franz Schubert, Quartetto per archi in Do minore no.12 D703
Alexander Borodin, Quartetto per archi in Re maggiore no.2
Joaquìn Turina, Quartetto per archi “la oraciòn del torero” op.34
Anton Webern, Quartetto per archi Langsamer Satz
Ottorino Respighi, Quartetto Dorico (1924)
Giacomo Puccini, Crisantemi
Matteo Traverso, Quartetto di musica Stocastica per archi“possibili increspature di un segmento orientato”

Biografia:
Quartetto attivo dal 2015, nasce tra le mura del conservatorio Niccolò Paganini di Genova sotto la guida del Maestro Carlo Costalbano. Il gruppo ottiene subito un notevole apprezzamento da parte dell’istituzione e del pubblico per l’emozione che sa suscitare durante le proprie esecuzioni, punto di forza è la sapiente miscela di quattro caratteri estremamente diversi tra loro e che liberi di esprimersi, trovano modo di infondere nella propria musica tonalità affascinanti e allo stesso tempo rigorose, imprevedibili e irruente.
Il suo ultimo spettacolo unisce alle brillanti esecuzioni un esperienza didattica e formativa, l’ascoltatore infatti, interagendo con i musicisti può vedere soddisfatta la sua curiosità sui brani proposti. Il Quartetto EST vanta una storica esibizione alla presenza di uno dei massimi esperti dell’esperienza Beethoveniana quale è Quirino Principe in occasione della presentazione della sua ultima pubblicazione letteraria sul musicista di Bonn.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.