IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carige e banche, Vazio (Pd): “Più trasparenza e tranquillità per risparmiatori”

Il deputato Pd ha coordinato a Leopolda il tavolo sul sistema bancario

Liguria. In Liguria il tema delle banche è tornato alla ribalta con la crisi di banca Carige, che ha avviato una difficile ricapitalizzazione e operazione di salvataggio. E oggi Franco Vazio, deputato Pd e membro della commissione d’inchiesta sulle banche, a margine dei lavori della Leopolda, dove ha moderato un tavolo proprio sul tema delle banche e dei risparmiatori truffati, si è soffermato anche sul caso dell’istituto bancario ligure: “Si è parlato del rigore dell’attenzione della commissione d’inchiesta sul sistema bancario che non può che far bene alla tranquillità dei risparmiatori. Un tema che non può che rivestire grande interesse anche per la Liguria per Banca Carige” ha detto il parlamentare del Pd.

“Il controllo, la vigilanza, devono essere veri ed efficaci, e non e’ possibile trovare delle porte girevoli che i controllori diventano poi assunti dalle banche: questo manda in crisi il sistema. Abbiamo la necessità – ha spiegato – di avere un sistema più trasparente ed efficace di controlli, perchè se non e’ cosi’ noi ci apprestiamo a trovarci in altre situazioni ancora più gravi di quelle che abbiamo vissuto”.

E il parlamentare Dem ha aggiunato: “Prima si diceva che era una stupidaggine costituire la commissione, che era una foglia di fico”, mentre invece “abbiamo iniziato a lavorare bene”.

E dalla sua pagina Facebook Vazio aggiunge: “Dobbiamo avere il coraggio che per troppi anni è mancato a molti partiti: noi abbiamo la coscienza a posto e non dobbiamo avere sudditanza nei confronti di nessuno e tanto meno timore della verità. Nella commissione d’inchiesta sto facendo la mia parte. Vigilanza effimera e controlli formali: insomma si fa sul serio e la verità sta venendo a galla” ha concluso Vazio.

La presenza nell’autorevole commissione d’inchiesta e il coordinamento al tavolo di Leopolda, per visibilità e riconoscimento nazionale, alzano anche le quote dell’attuale parlamentare savonese ad essere capolista del collegio plurinominale della Liguria di ponente per il partito Democratico alle prossime elezioni politiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.