IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, un cuore rosso di ciclamini abbraccia la scultura contro la violenza sulle donne

Oggi il piccolo monumento donato al Comune dall'associazione Arti e Mestieri, è contornato da un grande cuore rosso

Andora. “Non voltiamo le spalle alle donne vittime di violenza. Porgiamo loro il nostro aiuto. Il nostro abbraccio”. E’ il messaggio che 365 giorni l’anno trasmette una scultura posizionata, nel maggio scorso, un’aiuola di viale Roma.

Oggi il piccolo monumento donato al Comune dall’associazione Arti e Mestieri, è contornato da un grande cuore rosso, simbolo dell’adesione di Andora alla “Giornata contro la violenza sulle donne”. La composizione è stata realizzata dalla signora Luciana Boragno.

Una piccola cerimonia, alla presenza del sindaco Mauro Demichelis, dell’assessore alle politiche sociali e associazioni, Patrizia Lanfredi, di Salvatore Derosa, presidente dell’associazione Arti e Mestieri, dei rappresentanti del Cna e delle forze dell’ordine locali, ha voluto sottolineare l’importanza del momento di riflessione sul fenomeno e la necessità di promuovere una cultura del rispetto verso le donne.

“La discriminazione di genere, la violenza psicologica e fisica sulle donne va contrastata in ogni modo – ha detto il sindaco Demichelis – Dall’educazione al rispetto reciproco che va  impartita in famiglia come fra i banchi di scuola, al potenziamento degli strumenti a disposizione delle forze dell’ordine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.