IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola Pallavolo, campionati nazionali: esulta l’Iglina, a vuoto la Spinnaker

In Serie B2 le ragazze piegano in 3 set la Tempocasa Varese; per la formazione maschile si fa dura

Albisola Superiore. Festeggia l’Iglina Albisola che porta a casa la quarta vittoria su cunque gare mantenendo l’imbattibilità casalinga al cospetto di una Tempocasa Varese che ha dato molto filo da torcere a Montedoro e compagne, molto di più di quel che si può evincere dal risultato, ma basta andare a vedere i parziali per capire che si è trattata di una vera e propria battaglia senza esclusioni di colpi.

Le ragazze di coach Zanoni sono riuscite a chiuedere sul 3 a 0 una gara che poteva diventare molto pericolosa, nonostante alcuni passaggi a vuoto che hanno rischiato di compromettere i vari parziali.

Cabina di regia affidata a Martina Montedoro, opposto Aurora Montedoro, di banda Travaglio e Lavagna, centrali Veneriano e Damonte, libero Conterno: così si schiera l’Iglina e, durante il match spazio per Michela Caviglia (ottimo ingresso con alcune difese importanti in momenti delicati) ed Alessia Ujka.

Sulla gara non c’è molto da dire: una battaglia giocata sempre sul punto a punto e su alcuni break che potevano essere determinanti, come quello del terzo set che ha portato la Tempocasa Varese sul 18 a 22. A quel punto il set sembrava prendere la direzione di Varese ma, grazia ad una tenacia importante, ad un ottimo giro in battuta di Giulia Lavagna e agli attacchi di Veneriano e Travaglio supportati da una Conterno davvero in grande condizione l’Iglina è riuscita a portare la gara ai vantaggi e poi ha saputo chiuderla nel migliore dei modi.

Alla fine Martina Veneriano commenta la gara così: “Sapevamo che loro erano una squadra tosta, i nove punti conquistati fino a prima di questa gara erano lì a dimostrarlo. Durante la settimana ci avevano detto che avremo dovuto giocare una gara perfetta per vincere, forse la nostra gara non è stata perfetta, abbiamo avuto alcune sbavature ma era fondamentale vincere, farlo da tre punti e mantenere inviolata la Massa. Adesso testa alla prossima, andiamo a Biella, una delle formazioni più forti del girone“.

Da oggi la squadra albisolese torna in palestra per preparare al meglio la trasferta di Biella, contro la Virtus terza in classifica, gara prevista sabato 18 novembre alle ore 21.

Per vedere risultati e classifica della Serie B2 girone A clicca qui.

Se le ragazze sorridono e festeggiano l’ambiente in casa Spinnaker non è certo dei più allegri. La quinta sconfitta consecutiva, ancora per 3 a 0, non risolleva né morale né, tantomeno, fa classifica. La formazione albisolese ci prova per un set, il primo, in cui cerca di stare attaccata agli avversari fino ad arrivare al 16-15, ma un successivo parziale di 9 a 6 porta il set in favore di Savigliano.

La Spinnaker schiera Ernandes in regia, Louza opposto, Assalino e Bottaro bande, Repossi e Buzzi al centro e Donati libero. Nel corso del match spazio per tutti gli atleti a referto per cercare di risollevare, inutilmente, le sorti della gara. Se nel primo set la squadra ospite è stata in partita almeno fino al sedicesimo punto, nel secondo e terzo parziale Savigliano ha messo la freccia prima, mantenendo a distanza la Spinnaker già nella fase iniziale del set per poi gestire il punteggio e chiudere, entrambe le frazioni, sul 25 a 15.

Domenica 19 novembre ad Albisola arriverà il Volley Parella Torino, alle ore 18 al Pala Besio. L’avversaria è ostica, ma per i gialloblù potrebbe essere l’occasione buona di smuovere la classifica e risollevare un po’ il morale di tutta la truppa.

Per vedere risultati e classifica della Serie B girone A clicca qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.