IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio: Istituto Alberghiero chiuso, anzi no

Una prima comunicazione alle 14 annunciava l'interruzione della fornitura idrica, ma alle 18.30 i lavori sono stati spostati

Alassio. “Si è trattato di un grande equivoco”. È con queste parole che il dirigente scolastico dell’istituto Alberghiero di Alassio Simonetta Barile ha riassunto un curioso episodio avvenuto ieri, nella città del Muretto, che ha visto protagonista la scuola e il comune.

Tutto è iniziato nel pomeriggio, intorno alle 14, con una telefonata e, nel giro di una manciata di ore, si è passati dall’annuncio di “scuola chiusa nella giornata di domani” al clamoroso dietrofront.

“Ieri pomeriggio, intorno alle 14, sono stata chiamata dalla scuola, – ha raccontato Barile. – Mi hanno avvisato dell’arrivo di una comunicazione che annunciava lavori sulla rete dell’acqua pubblica, che avrebbero portato all’interruzione della fornitura idrica della scuola per l’intera mattinata di domani (oggi, ndr). Non potevamo stare senza bagni pubblici con 600 persone nell’istituto tra studenti e personale, pertanto abbiamo optato per la sospensione dell’attività didattica”.

L’avviso ufficiale “scuola chiusa” è stato riportato sul sito della scuola ma, alle 18,30, è arrivata una nuova comunicazione, che ha stravolto completamente le cose. Oggi, infatti, L’istituto Alberghiero sarà regolarmente aperto, ma forse non tutti gli studenti ne sono conoscenza.

“Intorno alle 18,30 mi hanno richiamata dalla scuola, segnalandomi l’arrivo di una nuova comunicazione inerente lo spostamento dei lavori al pomeriggio – ha proseguito il dirigente scolastico. – La scuola, dunque, oggi sarà regolarmente aperta, anche perché molti ragazzi, in un lasso di tempo così breve, non avranno nemmeno visto l’annuncio sul sito. Allo stesso tempo, però, coloro che lo hanno visto e, per tale motivo, oggi saranno assenti, pur dovendo presentare giustificazione firmata dalla famiglia, saranno ‘giustificati’ dalla scuola e non sarà preso alcun provvedimento in merito”.

I lavori in questione, condotti da Sca, saranno effettivamente messi in atto nel pomeriggio, a partire dalle 14 e causeranno un’interruzione dell’acqua pubblica nella zona di via Neghelli.

“La ditta del gas sta svolgendo dei lavori in via Ignazio dell’Oro, nei pressi di via Neghelli e lo scavo ha portato alla luce due valvole dell’acqua pubblica vetuste, che Sca aveva già in programma di cambiare: approfittando dello scavo già presente l’intervento sarà eseguito domani, con un risparmio di circa 10mila euro – ha spiegato il sindaco Enzo Canepa. – I lavori inizieranno alle 14 e dureranno circa tre ore. Per non creare disagi agli abitanti della zona, invieremo un’autobotte in supporto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.