IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Alassio Dog Friendly”, un fine settimana dedicato agli amici a quattro zampe

Sabato 11 e domenica 12 novembre in piazza Partigiani

Alassio. Sale l’attesa per la prima edizione di “Alassio Dog Friendly”, un intero fine settimana dedicato agli amici a quattro zampe, a cura del Comune di Alassio – Assessorati al Commercio e all’Ambiente, in collaborazione con l’istruttore Giancarlo Nocera, Il Grigio Team, Ludo Agility, Graf.

Un ricco programma di iniziative dedicato ai cani, ai loro padroni e a tutti gli appassionati di animali. Il calendario della manifestazione prevede, per sabato 11: alle 14.30, l’apertura e l’esibizione cinofila salvamento in mare; alle 15.00, le esibizioni delle unità cinofile delle Forze dell’Ordine; alle 15.45, esibizione Dog Dance a cura di una professionista del settore; alle 16.00, baby dance per tutti i bambini. Inoltre, dalle 14.30 alle 18.00 “Ludo-Agility” ed esperienza di educazione urbana; dalle 14.30 alle 18.00, saranno aperte iscrizioni per sfilata e camminata prevista per domenica 12 novembre a cura dell’ENPA (obbligatorio il numero del libretto sanitario del cane).

Domenica 12 novembre, alle 10.00 la passeggiata per le vie della città, “Educazione al civico comportamento – Puliamo la nostra città”, con la distribuzione gratuita di un’apposita bottiglietta; alle 11.00, esibizione Dog Dance a cura di una professionista del settore; alle 12.00, esibizione di Agility Dog nelle spiagge di fronte a piazza Partigiani; alle 15.00, esibizione Dog Dance a cura di una professionista del settore; alle 15.30, esibizione di Agility Dog nelle spiagge di fronte a piazza Partigiani; alle 16.00, baby dance e laboratorio “Crea la tua medaglietta” per tutti i bambini; alle 17.00, “Sfilata” con passerella di cani e conduttori a cura dell’ENPA; alle 17.45, premiazioni finali, ringraziamenti e saluti. Inoltre, dalle 10.00 alle 18.00, Ludo-Agility ed esperienza di educazione urbana.

“Sarà una grande festa per grandi e piccini, ma soprattutto per tutti i nostri amici a quattro zampe – dichiarano l’assessore al Commercio Lucia Leone e l’assessore all’Ambiente Angelo Vinai – La città di Alassio sta promuovendo con entusiasmo ogni iniziativa legata agli animali domestici e in particolare ai cani: siamo l’unico comune al mondo ad avere un ‘Muretto’ dedicato a loro e, come annunciato recentemente, grazie alla partecipazione della ditta Morando, il nostro territorio ha ottenuto 25 nuovi cestini per la raccolta delle deiezioni, con la fornitura a titolo gratuito per cinque anni dei sacchetti per raccoglierle. Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato e reso possibile questa iniziativa: Alassio desidera diventare una città sempre più a misura di cittadino e di amici a quattro zampe, lavoriamo tutti insieme in questa direzione”.

“Vivere con un cane è un’esperienza unica: si condividono momenti della vita e della quotidianità con un amico sempre presente e leale. È importante avere un cane educato a un comportamento civico e un conduttore attento alle buone maniere” afferma Giancarlo Nocera, promotore dell’iniziativa, istruttore cinofilo professionista dal 1990 ed esperto in addestramento urbano e in campo militare. “Un ringraziamento a Martina Presbulgo del Grigio Team, educatrice cinofila professionista in Ludo Agilty, che ha contribuito a realizzare l’evento Alassio Dog Friendly. Grazie anche al sindaco Enzo Canepa e agli assessori al Commercio, al Turismo e all’Ambiente per aver messo a disposizione la città di Alassio con il suo meraviglioso palcoscenico. Un ringraziamento particolare anche all’ufficio Commercio, all’impagabile Valentina Barbero e all’assessore Lucia Leone, amanti dei cani e della propria città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.