IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado, eletta per la prima volta la Rsu di Apm Terminals

Boom per la Uil Trasporti che ottiene 74 voti e quattro seggi, Cgil e Cisl ne conquistano uno a testa

Vado Ligure. Per la prima volta si sono svolte le elezioni della Rsu di Apm Terminals. La partecipazione dei lavoratori è stata molto alta visto che su 140 aventi diritto al voto hanno partecipato in 125.

Le preferenze hanno premiato la Uil Trasporti che ha ottenuto 74 voti, mentre Cgil e Cisl ne hanno ricevuti 23 ciascuno. Per la Uil 42 voti sono andati a Franco Paparusso, 16 a Cristiano Cestelli, 12 a Giorgio Maddalone e 4 a Flavio Calò. Per la Cisl 15 voti sono andati a Riccardo Dell’Acqua e 8 a Paolo Mancuso. Infine per la Cgil 19 voti sono andati a Giorgio Pizzorno, due a Francesco Marinelli e due a Gianluca Rinaldi.

La Rsu di Apm Terminals sarà composta da sei persone: quattro seggi andranno alla Uil, uno alla Cgil e uno alla Cisl.

“Siamo molto contenti dell’alta partecipazione alla votazione perché i lavoratori che hanno votato arrivano da 4 anni di sacrifici tra cassa integrazione e crisi aziendali, ma hanno comunque dimostrato di credere ancora nel sindagato” commenta Franco Paparusso.

“Come Uil ringraziamo quindi per l’alta adesione e per la fiducia. Ci impegneremo per fare il meglio per il futuro dell’azienda” conclude Paparusso per la Rsu di Apm Terminals.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.