IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo di numeri per la Dieci di Vado

Oltre 470 partecipanti hanno corso il terzo appuntamento delle gare da 10 km del ponente ligure

Si è corsa domenica 22 la Dieci di Vado e Quiliano, che ha riscontrato un grande successo in termini numerici vista la partecipazione di ben 479 concorrenti giunti al traguardo. La gara era valida anche per la terza ed ultima prova del circuito provinciale delle 10 km dopo le tappe a Varazze e Loano.

Vincitore assoluto è stato Mauro Faccio dell’Atletica Varazze che ha fatto registrare il tempo di 36’26” rimanendo in linea con le due prestazioni precedenti e che gli ha permesso di piazzarsi in vetta alla classifica generale. Bruno Guadagnini è invece primo nella classe M60 con il secondo miglior tempo assoluto di 38’13” che è anche la miglior gara fatta dal tesserato per la Podistica Savonese. Bene anche il compagno di squadra, Stefano Piazzo, che è primo nella M40 con un tempo complessivo di 1:57:04, mentre Gabriele Barlocco, dell’Atletica Cairo si impone nella M55 con il quarto miglior tempo assoluto: 1:57:42.

Poco più lento invece Roberto Stuffo, altro atleta tesserato per la Podistica Savonese che chiude in 1:57:47 con tre corse molto regolari che gli permettono di aggiudicarsi il trofeo destinato alla categoria M50. Carlo Beltramo è primo nella Senior M con il buon tempo di1:59:51. Anastasio Ziliani dell’Ateltica Ceriale San Giorgio, vince la categoria M70 con il tempo complessivo di 2:24:03, mentre Bernardo Ferro domina la M65 col il globale di 2:29:08 frutto anche della sua migliore prestazione.

Passando alle donne si evidenzia la gran performance di Clara Rivera dell’Atletica Cairo che vince la classe F45 con il tempo complessivo di 2:02:27 mentre la sua compagna di squadra, Silvana Gavioli sale sul gradino più alto del podio nella F60 con il tempo 2:42:08. Due vittorie anche per i colori dell’Atletica Cerial San Giorgio con Loredana Bellotoma nella F50 che chiude in 2:25:50 e con Monica Castiglioni nell’F40 che invece termina in 3:49:10. Infine Fernanda Ferrabone vince la F55 con la casacca della RunRivieraRun, completando il tracciato in 2:31:23.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.