IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie B2: Iglina Albisola imbattuta, prima vittoria da 3 punti risultati foto

Le gialloblù regolano in 3 set il Canavese

Albisola Superiore. Un’ora e venticinque minuti, tanto è durata la gara che ha portato, per la prima volta in stagione, i 3 punti in casa Iglina. Un’ora e venticinque per rimanere imbattute in campionato e per dimostrare una superiorità abbastanza marcata nonostante un primo set che ha fatto temere una serata più difficile.

Un’ora e venticinque per poter scattare la oramai classica foto di fine gara con Ginevra, Marta, Viola e Agata, impegnate nel servizio di asciugatura campo per questa partita di campionato a cui si sono aggiunte tutte le compagne del settore giovanile di Albisola che, per tutta la durata della gara, hanno cantato e spinto le loro beniamine con tanta voce verso la vittoria.

Zanoni presenta la squadra con la diagonale delle sorelle Montedoro, Travaglio e Lavagna bande, Veneriano e Damonte centrali e Conterno libero. Fin dalle prime battute è Albisola a fare la partita; le avversarie cercano di rimanere aggrappate alle gialloblù ma la potenza della formazione di casa è, a tratti, straripante. Il set sembra scivolare agevolmente verso la sponda albisolese, ma un ottimo turno in battuta del Canavese riporta prepotentemente in partita le avversarie che costringono le locali ad un insidioso punto a punto che si risolve a loro vantaggio sul 26 a 24.

Secondo e terzo parziale con poca storia: l’Iglina domina in lungo e in largo e i trentadue punti concessi nei due set dimostrano quanto abbia influito la vittoria del primo parziale e quanto sia pesato sul morale delle ospiti. In casa Albisola grande gioia a fine gara, arrivata al termine di un’ottima settimana di lavoro.

Matteo Zanoni, molto felice, segna la strada per il futuro: “Gare come oggi piacciono perché sono la risultante dell’ottimo lavoro che le ragazze fanno in settimana. Se uno vedendoci giocare si diverte, si divertirebbe anche vedendoci allenare in settimana per il gioco che, a tratti, riusciamo ad esprimere anche in allenamento. Riusciamo a lavorare bene dal lunedì al venerdì nella giusta maniera e con la giusta intensità e questo è molto bello. La vittoria ci fa essere ottimisti ma le prossime gare saranno ancora più dure, già sabato prossimo andremo a Caselle contro una squadra molto molto ben attrezzata ma a ciò penseremo da domani, per stasera ci concediamo un piccolo festeggiamento”.

Come sempre mister Zanoni resta sempre concentrato sull’obiettivo e sulla strada che questa squadra ha cominciato a percorrere. Come giustamente ricordato dal mister, sabato 4 novembre l’Iglina andrà a far visita al Caselle Volley, una formazione neopromossa ma con grandi ambizioni e che esprime un’ottima pallavolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.