IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Plodio e Millesimo, buona anche la terza risultati fotogallery

Tra Cengio e Dego il primo pareggio del campionato

Carcare. Ci sono ancora quattro squadre a punteggio pieno nel girone B di Seconda Categoria; due a 9 punti e due a 6 punti.

In vetta ci sono Plodio e Millesimo. I biancoblù hanno espugnato il campo di Mallare con il risultato di 2 a 1. Poco prima dell’intervallo la formazione allenata da Massimiliano Brignone ha sbloccato il risultato con Picalli, per poi raddoppiare ad inizio ripresa con Spinardi. Nel finale di gara i rossoblù hanno dimezzato lo svantaggio con Oddera, troppo tardi per poter sperare di evitare la sconfitta.

Il Millesimo si è imposto per 3 a 0 in casa di una Rocchettese che sta stendando a trovare il giusto assetto. La squadra di mister Edy Amendola è andata al riposo in vantaggio di un gol, siglato da Peirone. Nel secondo tempo i giallorossi hanno messo in cassaforte i 3 punti grazie alle reti realizzate da Franco e Fracchia.

Seconda partita e seconda vittoria per l’Olimpia Carcarese, che ha la migliore differenza reti del girone. I biancorossi hanno travolto per 7 a 1 la Nolese. Nella prima metà di gara sono andati a segno Bagnasco e Grabinski. Nella ripresa, dopo il 2-1 degli ospiti ad opera di Acunzo, la compagine guidata da Andrea Alloisio ha rimpinguato il bottino con le reti di Caruso e Grabinski e con la tripletta di Boveri.

Successo esterno per il Priamar, che ha centrato la vittoria al Faraggiana di Albissola, ai danni della Santa Cecilia. Coratella sul finire del primo tempo e Pellizzari nel secondo hanno firmato le reti del 2 a 0 con il quale i rossoblù di mister Mirko Ottone salgono a quota 6 punti.

Per i biancoarancioni è la terza sconfitta; altrettante ne ha subite la Fortitudo Savona, battuta al Ruffinengo dal Murialdo per 3 a 0. Le reti di Olivieri e Barlocco hanno permesso ai biancorossi di arrivare sul doppio vantaggio a metà gara; nella ripresa, nonostante un’espulsione, gli ospiti hanno segnato il tris con Scavino.

Al Salvi di Cengio si è registrato l’unico pareggio della giornata, il primo del campionato, tra i locali e il Dego. Nella prima frazione biancoblù in vantaggio con Luongo; risposta dei locali con Rizzo. Copione inverso nelle fasi finali dell’incontro, con la rete dei granata ad opera di Pasculli cui ha riposto poco dopo, nel recupero, Claudio Mozzone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.