IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Dego, Millesimo e Plodio concedono il bis risultati fotogallery

Turno senza pareggi; esordio vittorioso per Olimpia Carcarese e Priamar

Dego. Undici incontri disputati, nessun pareggio. L’avvio del girone B della Seconda Categoria, complici i successi a tavolino, vede solamente vincitori e sconfitti, anche se è troppo presto per trarre chiare indicazioni su quali potranno essere le prime squadre a tentare la fuga al vertice.

Tra le compagini ad aver vinto le prime due gare c’è il Dego. La matricola, sul campo di casa, ha battuto per 2 a 1 la Santa Cecilia. Tutto nel primo tempo: i biancoblù allenati da Gian Marco Albesano sono passati in vantaggio con Magliano e hanno raddoppiato con Adami; gli ospiti hanno accorciato le distanze con Mandara. Nella ripresa il risultato non è più mutato e la formazione di mister Roberto Blangero si è dovuta rassegnare alla seconda sconfitta, dopo quella inflittale dal giudice sportivo.

Seconda partita e secondo successo per il Millesimo. I giallorossi, davanti al pubblico amico, sono stati sorpresi dopo pochi minuti dalla Fortitudo Savona, a segno con Lerzo. Poco prima dell’intervallo l’undici condotto da Edy Amendola ha pareggiato con un calcio di rigore trasformato da Bove; ad una decina di minuti dal termine della partita Ciravegna ha segnato la rete che ha garantito la vittoria al Millesimo.

Due su due pure per il Plodio, che ha dominato la sfida con il Cengio. Biancoblù al riposo in vantaggio per 1 a 0 grazie ad un gol siglato da Nasyr; nel secondo tempo sono arrivate le reti di Andreja Hublina, Paganelli e Ciappellano per i locali e di Stefan per il temporaneo 3-1 dei granata.

Pronto riscatto del Mallare, deciso a rifarsi dopo il 3-0 a tavolino subito con la Nolese. I rossoblù guidati da Marino Masala hanno avuto la meglio per 3 a 1 sulla Rocchettese. Locali in vantaggio con Esposito su rigore; pareggio dei cairesi, in dieci contro undici per un’espulsione, con Carta poco prima di metà gara. Nella ripresa i Lupi sono tornati a condurre grazie ad un autogol di Pisano e hanno chiuso i conti con la seconda rete personale di Esposito.

Le due squadre che avevano saltato la prima giornata a causa del rinvio del loro scontro diretto sono partite vincendo. L’Olimpia Carcarese si è imposta per 1 a 0 sul terreno del Murialdo. Il gol che ha dato i 3 punti alla squadra di mister Andrea Alloisio è stato realizzato da Grabinski ad un quarto d’ora dal termine.

Una rete di Albano ha illuso la Nolese, andata al riposo in vantaggio di 1 a 0 sul campo del Priamar. Nella ripresa, però, i rossoblù savonesi hanno pareggiato con Pintacuda e poi si sono aggiudicati l’intera posta in palio grazie ai gol di Coratella, Pellizzari su rigore e ancora Coratella, per il 4-1 finale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.