IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Vado, Under 18 Eccellenza: due vittorie casalinghe con Pegli e Collegno

Under 16 Eccellenza, vittoria al fotofinish a Biella

Vado Ligure. Settimana impegnativa per l’Under 18 Eccellenza, che disputa due partite in quattro giorni presso il Geodetico, per il terzo ed il quarto turno del campionato. Il bilancio finale è di due vittorie, che necessitano di riflessioni che vanno oltre l’aver ottenuto il referto rosa.

Nel primo incontro i vadesi affrontano nell’unico derby ligure del campionato il Basket Pegli. Partita iniziata forte dai biancorossi, che però successivamente calano drasticamente a livello d’intensità permettendo alla squadra avversaria di rimanere attaccata alla partita. Prova piatta dei vadesi, che concedono tanto agli avversari e faticano a chiudere la partita.

Nella seconda partita casalinga la richiesta ai ragazzi da parte dello staff era quella di essere più vivi e più agonisti rispetto alle ultime due gare. Richiesta ampiamente rispettata dai giocatori, che scendono in campo con l’aggressività giusta e chiudono rapidamente la partita. Risultato mai in discussione, con il Basket Collegno che ha dovuto inseguire per tutta la partita i liguri, fino a terminare sul più 33 finale.

“Queste due partite hanno messo in luce quanto il giusto atteggiamento e l’intensità ci permettano di giocare con più efficacia in fase offensiva e di eseguire molti più contropiedi. Il tipo di squadra che vogliamo essere passa solo dalle nostre mani” dicono i dirigenti del Vado.

Il prossimo incontro sarà la complicata trasferta di Biella di giovedì 26 settembre alle ore 20,30.

Di seguito i tabellini.

Pallacanestro Vado – Basket Pegli 83-60
Pallacanestro Vado: Jancic 3, Valsetti 10, Cito 4, Pesce 6, Marino 2, Bontempi, Lo Piccolo 9, Pintus 8, Brignolo 12, Anaekwe ne, Tsetserukou 29. All. Costa, ass. Dagliano R., Dagliano S.
Basket Pegli: Penna 17, Bochicchio, Moggio 12, Gottingi 8, Turchino 2, Nsesih, Ferro 9, Zaio 8, Tonetti, Pedemonte 4. All. Piastra, ass. Ambrosini

Pallacanestro Vado – Basket Collegno 82-49
Pallacanestro Vado: Jancic 18, Valsetti 9, Cito 6, Pesce 16, Marino ne, Bontempi, Lo Piccolo 5, Pintus 2, Brignolo 11, Anaekwe ne, Tsetserukou 15. All. Costa, ass. Dagliano R., Dagliano S.
Basket Collegno: De Chiara, Franchina ne, Negri 2, Bianco 10, Perencin 12, Bertolo, Siragusa, Mazza 3, Blandino 2, Dal Ben 14, D’Elia 4, Vergnano 2. All. Gianzana.

La classifica: Casale 8; Biella, Moncalieri, Pallacanestro Vado, Crocetta Torino 6; Auxilium Torino, Derthona, Borgomanero 4; Collegno, Oleggio 2; Asti, Pegli 0.

Rocambolesca vittoria sulla sirena sul difficile campo di Biella per gli Under 16 Eccellenza nella seconda giornata del campionato.

Primo quarto punto a punto con Biella sempre avanti, Vado rincorre morbida e distratta in difesa. Callo prova a suonare la carica, ma il quarto si chiude sotto sul 25 a 22. Nel secondo quarto è la difesa a cambiare l’inerzia della partita, con un Rebasti attento che insieme a Festinese guida i compagni in un parziale che manda Vado negli spogliatoi in vantaggio 39 a 46.

Nella ripresa i padroni di casa alzando da subito il livello di intensità e durezza del match, i liguri non riescono a farsi trovare pronti, perdono troppi palloni e sbagliano canestri facili, così Biella raggiunge e sorpassa nel punteggio, chiudendo il quarto sul 61 a 58. L’ultimo quarto sembra proseguire sulla falsariga del terzo, con Vado che fatica a restare aggrappata alla partita. Sotto di sette a meno di tre minuti dalla fine, Tridondani trova un canestro da tre per il meno quattro, dall’altra parte gli arbitri fischiano un generoso passi ai lanieri. Nell’attacco successivo Bertolotti segna il meno due, poi i liguri difendono forte, Biella perde palla e Bontempi dall’altra parte segna il canestro del pareggio. Biella ha in mano l’ultimo possesso ma la difesa ligure ruba nuovamente palla con quattro secondi sul cronometro, Tridondani si invola a canestro inseguito da tre avversari, riesce a tirare ma sbaglia, è Callo che sulla sirena realizza il tap-in della vittoria.

“Partita intensa ricca di colpi di scena, Vado porta a casa una importantissima vittoria, anche se non meritata al 100%, guidata dai 2002. C’è sicuramente molto da lavorare per competere con le prime del campionato, si spera che la vittoria di cuore sia da stimolo per crescere” dichiarano i dirigenti biancorossi.

Il tabellino:
Pallacanestro Biella – Pallacanestro Vado 77-79
(Parziali: 25-22; 39-46; 61-58)
Pallacanestro Vado: Zheng, Callo 17, Festinese 12, Rebasti 15, Husam 2, Tridondani 3, Bontempi 5, Giannone 13, Genta 2, Franchello, Bertolotti 8, Caorsi ne. All. Prati, ass. Imarisio.

Classifica: Cuneo, Moncalieri, Borgomanero, Collegno, Pallacanestro Vado 4; Ivrea, Casale, Crocetta Torino, Auxilium Torino 2; Biella, Derthona, Blue Sea Lavagna, Cus Genova, Saluzzo 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.