IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mafia, parte un nuovo anno di memoria e impegno per Libera Savona

Ad aprire la rassegna sarà Giovanni Impastato che martedì 17 ottobre alle 21 presso la Sala Cappa di via dei Mille 4

Savona. Il Coordinamento di Libera Savona quest’anno ha organizzato una serie di iniziative sul tema della memoria, per mantenere vivo il ricordo di tutte le vittime delle mafie per trasformare il dolore in testimonianza e impegno.

Ad aprire la rassegna sarà Giovanni Impastato che martedì 17 ottobre alle 21 presso la Sala Cappa di via dei Mille 4 a Savona presenterà il suo nuovo libro “Oltre i cento passi”, con l’amico e giornalista Claudio Porchia, per ricordare il fratello Peppino nel quarantesimo dalla sua morte.

Si proseguirà a novembre con un incontro con Nicola De Palo, che racconterà il lungo cammino di ricerca della verità dei familiari di Graziella De Palo e Italo Toni, tra depistaggi e segreti di stato. A febbraio gli studenti delle scuole della nostra provincia e la cittadinanza avranno poi l’opportunità incontrare i parenti di altre vittime innocenti delle mafiosa, tra cui Daniela Marcone, referente nazionale di Libera per la memoria.

Il cammino per non dimenticare chi ha perso la propria vita per mano mafiosa, raggiungerà il suo momento più alto il 21 Marzo, con la Giornata della Memoria e dell’Impegno, durante la quale Libera organizzerà diversi Luoghi della Memoria per la cerimonia della lettura dei nomi delle quasi 900 vittime delle mafie.

Un cammino di memoria e impegno in tutta la nostra regione, dove il radicamento mafioso è sotto gli occhi di tutti e dove l’osservatorio sule mafie in Liguria prosegue incessante il suo lavoro disponibile sul sito www.mafieinliguria.it. Per maggiori informazioni: www.libera.it/liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.