IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Linea comune di Pd e Anpi: ordine del giorno nei Consigli comunali contro i nuovi fascismi

Incontro tra la segreteria provinciale del partito Democratico e l'Anpi

Più informazioni su

Savona. Il Pd provinciale non parteciperà al corteo antifascista di sabato 14 ottobre ma ha ricucito il rapporto con l’Anpi deteriorato dopo la vicenda politica dello scorso referendum costituzionale, con il partito Democratico che era finito nel mirino dell’associazione partigiani per un atteggiamento ritenuto poco deciso verso forme di revisionismo storico sulla Resistenza così come sui nuovi gruppi politici di richiamo all’ideologia fascista.

Ora tra il Pd savonese e l’Anpi è tornato il sereno: la segreteria provinciale del partito Democratico ha infatti incontrato una delegazione dell’Anpi provinciale: “Partendo dalla comune preoccupazione per la crescente diffusione e la crescente visibilità di fenomeni apertamente nostalgici del fascismo, o che comunque, senza ricorrere a riferimenti espliciti, si fanno interpreti e promotori delle idee e degli atteggiamenti che furono alla base del fascismo storico, il partito Democratico e l’Anpi hanno concordato l’avvio di un percorso comune, da allargare a tutte le organizzazioni che si richiamano all’antifascismo, per rafforzare nella società e nelle istituzioni quella cultura democratica e costituzionale. Una cultura che ha consentito per decenni alla nostra Repubblica di respingere innanzitutto a livello culturale e di “comune sentire” ogni rigurgito neofascista e ogni tentazione antidemocratica” afferma la federazione provinciale del partito Democratico.

“Il Pd sarà presente a fianco dell’Anpi nel corso della mobilitazione antifascista del 28 ottobre e si farà promotore nei Consigli Comunali di un ordine del giorno che impegnerà le istituzioni locali a promuovere la cultura della democrazia e a contrastare le manifestazioni neofasciste e antidemocratiche” conclude il Pd provinciale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.