IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crepe e cedimenti, chiuse due aule del liceo Calasanzio: verifica statica della scuola

Il consigliere provinciale Ciangherotti: "Pronto intervento per ripristinare le aule, serve messa in sicurezza della volta"

Carcare. Crepe e cedimenti al Liceo Calasanzio di Carcare ed ecco due aule chiuse a scopo precauzionale. La decisione è stata presa questa mattina dalla Provincia di Savona, dopo un accurato sopralluogo nell’istituto scolastico valbormidese.

Questa mattina è arrivata la segnalazione sulla presenza di fessure su una volta di una delle aule della scuola superiore: nel corso degli accertamenti tecnici sono state riscontrate crepe, scoperte anche a seguito di una spicconatura dell’intonaco. “Le crepe presentavano un’ampiezza e profondità tale da obbligare ad effettuare un primo ed urgente intervento di puntellatura della volta ed un successivo intervento di rinforzo della struttura” ha sottolineato il consigliere delegato alle scuole per la Provincia di Savona Eraldo Ciangherotti.

“E’ stato pertanto comunicato alla dirigenza scolastica la necessità di interdire l’uso dell’aula sottostante la volta e dell’aula soprastante, trasferendo così gli studenti presso altri locali all’interno dell’edificio. Inoltre – ha aggiunto il consigliere provinciale – è stato contattata una ditta per poter eseguire la puntellatura della volta”.

“Viste le caratteristiche dell’immobile (epoca 1600) risulta inoltre necessario provvedere ad una verifica statica dell’intera struttura ed a tale riguardo è stato contattato il professionista che sta già effettuando gli studi relativi agli adeguamenti alla prevenzione incendi dell’edificio, richiedendo un preventivo per effettuare la valutazione dello stato dell’immobile, nonché la progettazione del consolidamento della volta”.

“L’edificio scolastico oggetto dell’intervento risulta vincolato e sarà quindi necessario ottenere l’autorizzazione da parte della Sovrintendenza per realizzare l’intervento” ha concluso Ciangherotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.