IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Circolo Damistico Savonese, successi e piazzamenti al Trofeo Dama Hotel

Nel gruppo assoluto primo Daniele Bertè, secondo Roberto Tovagliaro

Savona. Sabato 30 settembre, a Fossano, nella sede del Dama Hotel, che ha fatto del gioco della dama il suo emblema e che ha già ospitato numerosi eventi damistici di portata nazionale ed internazionale, si è svolta la seconda edizione del Trofeo Dama Hotel, torneo di dama italiana (64 caselle) valevole per il calcolo del rating nazionale (detto classificazione ELO-Rubele).

Nutrita era la rappresentanza savonese, con numerosi under 16, ed ha fatto incetta di medaglie.

Nel gruppo assoluto il Circolo Damistico Savonese ha conquistato i primi due gradini del podio con Daniele Bertè, che ha superato per spareggio tecnico Roberto Tovagliaro, il vincitore della prima edizione. In questo gruppo era presente anche Lorenzo Bonifacino, sesto classificato, il socio più anziano del circolo savonese.

Nel secondo gruppo ha vinto il sedicenne Valerio Langiu, del CD Savonese, mentre altri due savonesi hanno mancato il podio per spareggio tecnico: si tratta rispettivamente di Sergio Budicin, del CD Savonese, e di Alessandro Spica, del circolo Dama Varazze, un ragazzo di soli undici anni ma già ben inserito nel rating nazionale.

Nel terzo gruppo è ancora il CD Savonese che conquista un altro argento con Diego Zunino, classe 2003, mentre Christian Rando, un coetaneo del circolo di Varazze, si classifica sesto. Nel quarto gruppo, riservato a ragazzi giovanissimi, vince a punteggio pieno Gian Lorenzo Pica del circolo Dama Varazze.

Da rimarcare che tutti i giovani citati sono formati dalla scuola savonese e che Bertè, Tovagliaro, Bonifacino e Budicin sono istruttori storici di questa scuola: istruttori e allievi a confronto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.