IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, incontro tra l’amministrazione comunale e l’europarlamentare Alberto Cirio

Sono stati trattati temi legati all’amministrazione degli enti locali ed alla possibilità di finanziamenti europei

Borghetto Santo Spirito. L’amministrazione degli enti locali e la possibilità di ottenere finanziamenti europei con i quali fronteggiare la crisi. Sono stati questi alcuni dei temi al centro dell’incontro tra l’amministrazione comunale di Borghetto e l’europarlamentare Alberto Cirio tenutosi ieri pomeriggio nella sala consiliare del municipio di piazza Italia.

La riunione è stata promossa dal sindaco Giancarlo Canepa con la collaborazione del capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Angelo Vaccarezza e aveva l’obiettivo di “cercare nuove prospettive capaci di creare nuove occasioni di sviluppo ed investimento, sia nel campo economico che turistico”.

Oltre a Vaccarezza e Canepa, erano presenti il vice sindaco Luca Angelucci, gli assessori Cinzia Vacca ed Ester Cannonero, i consiglieri Mariacarla Calcaterra e Alessio D’Ascenzo ed il nuovo segretario generale Francesca Stella.

La giunta municipale di Borghetto ha sottoposto all’attenzione di Cirio alcune importanti iniziative e progetti. Sono stati trattati temi legati all’amministrazione degli enti locali ed alla possibilità di finanziamenti europei anche per far fronte, con eventuali nuove risorse, alla crisi economica che vincola il bilancio e la spesa dell’Ente, con difficoltà a cui devono fare fronte quotidianamente gli amministratori locali nel difficile compito di governare il Comune.

Borghetto Incontro Cirio

“E’ stato un importante momento di confronto – spiegano dal municipio borghettino – che ha consentito di fare il punto su tematiche importanti per il paese e le realtà territoriali presenti. L’onorevole Alberto Cirio ha confermato la sua disponibilità all’ascolto delle esigenze e richieste locali al fine di trovare soluzioni adatte ai problemi e alle esigenze della gente ed in particolare alle imprese, organizzazioni ed istituzioni, di cui è presente una rappresentanza, per intercettare i fondi di programmazione europea”.

“Confido che la riunione effettuata con l’onorevole Alberto Cirio con gli amministratori comunali, cittadini e imprenditori del territorio – afferma il sindaco Giancarlo Canepa – possa costituire un primo passo per dare sviluppo alla città e fornire finalmente una risposta concreta ai bisogni del turismo, del territorio e dell’amministrazione della cosa pubblica. Siamo molto soddisfatti dell’incontro, al quale ha preso parte una rappresentanza di imprese, organizzazioni ed istituzioni per intercettare i fondi di programmazione europea. Si è parlato di cultura, sviluppo del territorio ed attività outdoor con la presentazione di progetti da realizzare sul territorio comunale oltre di un intervento che interessa più Comuni ed Enti e di cui la nostra città potrebbe essere la capofila”.

“La presenza del parlamentare dell’Unione Europea, che si è dimostrato attento all’ascolto delle esigenze e richieste locali, servirà sicuramente per utilizzare eventuale fondi al fine di trovare soluzioni adatte ai problemi e alle esigenze della gente”, concludono dal Comune di Borghetto.

L’europarlamentare non è nuovo al territorio dove già nella primavera scorsa era stato presente, durante la campagna elettorale, a sostegno della lista “Borghetto c’è”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.