IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Boissano, al via il rifacimento del tetto delle scuole: intervento da 190 mila euro

La copertura subisce frequenti infiltrazioni di acqua piovana e risulta priva di ogni tipo di isolamento termico od acustico

Boissano. Ammonta a quasi 192 mila euro l’investimento necessario per il rifacimento del tetto delle scuole “Gianni Rodari” di Boissano.

Nei mesi scorsi l’amministrazione comunale del sindaco Rita Olivari ha rilevato la necessità di intervenire sulla copertura della “parte vecchia” dell’edificio scolastico che, vista la sua vetustà, versa in condizioni piuttosto precarie, con frequenti infiltrazioni di acqua piovana. La copertura, inoltre, è composta da legno e tegole e perciò risulta priva di ogni tipo di isolamento termico od acustico.

Per questi motivi, l’amministrazione ha dato incarico all’ingegner Roberto Desalvo di Savona di elaborare un progetto per il rifacimento del tetto. I disegni sono stati approvati dalla giunta comunale e perciò l’intervento può ora essere messo in cantiere.

I lavori rientrano nell’ambito del bando regionale per gli interventi di edilizia scolastica e perciò la Regione Liguria finanzierà il 90 per cento dell’investimento. I lavori dovranno obbligatoriamente prendere il via entro il 31 dicembre di quest’anno e concludersi entro il 31 dicembre del 2019.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.