IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Assonautica a Swimtheisland: un’assistenza mai banale

Anche per l'edizione 2017 di Swimtheisland c'è stao il contributo fondamentale di Assonautica Savona: l'assistenza e la sicurezza elementi irrinunciabili

Bergeggi. Quello con Swimtheisland, nuoto libero nell’area marina protetta di Bergeggi, giunto quest’anno alla settima edizione, è diventato un appuntamento molto importante per chi ama le sfide in mare aperto. Assonautica provinciale di Savona anche quest’anno ha accolto la richiesta degli organizzatori e si è impegnata a prestare assistenza con le imbarcazioni messe a disposizione dai propri soci. La manifestazione è organizzata dal Golfo dell’Isola, comprensorio dei quattro comuni di Bergeggi, Spotorno, Noli e Vezzi e si svolge in due giornate. Il fattore più importante, quello che rende la collaborazione di Assonautica più o meno impegnativa, è la condizione del mare che quest’anno non era certamente ottimale.

Swimtheisland 2017 è stata un’edizione record, con 2850 partecipanti di trenta nazionalità. Nella giornata di sabato 7 ottobre si sono svolte le gare dei bambini e quelle delle famiglie:
Kid’s the Island, con partenza alle ore 12.00, 100 mt. (6-7 anni) 200 mt. (8-9anni) 400 mt. (10-11-12 anni)
Sprint challenge con partenza alle ore 14.00, 800 mt. (family team) 800 mt. (sprint) 800 mt. (MWM Relay)Assonautica ha impiegato quattro imbarcazioni dedicate alla direzione gare ed all’imbarco di fotografi e di operatori video, impegnando otto soci.

Nella giornata di domenica 8 ottobre si sono svolte le gare classiche:
Short swim 1800 mt. partenza ore 10.00
Classic swim 3500 MT. partenza ore 12.00
Long swim 6000 MT. partenza ore 13.45
Combined swim 1800 mt + 6000 mt. in successione
Assonautica ha impiegato sette imbarcazioni dedicate, oltre che alla direzione gare, fotografi ed operatori video, al ristoro di personale e atleti in acqua e alle funzioni di marshall alle boe,
impegnando 14 soci.

Domenica è stata la giornata più impegnativa per l’assistenza in quanto, con un vento variabile di 7/11 K/h, l’altezza dell’onda era di 50-70 cm. In queste collaborazioni sono necessarie imbarcazioni di dimensioni non eccessive, che sono più agevoli negli spostamenti ma sono anche più sensibili alle condizioni del mare. Per i soci impegnati si è trattato comunque di un’esperienza molto interessante. Il nuoto in acque libere è uno sport nel quale gli atleti non devono affrontare solo la sfida degli altri concorrenti, devono sfidare loro stessi, il freddo, la naturale paura del mare aperto. Assistere alle impressionanti scene delle affollatissime partenze delle varie gare, alle poderose bracciate dei nuotatori, all’evidente fatica con la quale affrontano la loro sfida, fa sentire partecipi dei loro sforzi, delle loro forti emozioni.

Partecipare a questa manifestazione con la barca significa anche vivere il mare in un ambiente speciale come quello dell’area marina protetta di Bergeggi, con il suo bellissimo paesaggio e la
trasparenza dell’acqua. Il rientro a Savona con le peggiorate condizioni del mare non è stato certamente piacevole navigando su piccole imbarcazioni, ma chi ha dato la propria disponibilità è consapevole che partecipando a manifestazioni così popolari si permette ad Assonautica di aumentare la propria visibilità sul territorio e l’importanza del suo ruolo nella promozione della nautica.

L’organizzazione del coordinamento delle varie imbarcazioni, a saconda delle necessità dettate dalla direzione gare, era affidata al consigliere Carlo Musso, referente di Assonautica. L’Associazione ringrazia il proprio referente per l’impegno, insieme a tutti i soci partecipanti e augura a tutti buon vento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.