IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, grande successo per la presentazione dell’ultimo libro di Giovanni Impastato fotogallery

Un folto pubblico ha partecipato all'incontro nella Sala Gallinaro dell'Ortofrutticola di Albenga organizzato dalla Cooperativa

Albenga. Un folto pubblico ha partecipato all’incontro nella Sala Gallinaro dell’Ortofrutticola di Albenga organizzato dalla Cooperativa che riunisce i produttori orticoli e floricoli della Piana di Albenga.

Dopo i saluti della presidente della cooperativa Lara Ravera e quelli della dirigente scolastica Sabina Poggio, che ha organizzato l’incontro, il giornalista Claudio Porchia ha introdotto Giovanni Impastato e presentato il suo ultimo libro “Oltre i cento passi”. Giovanni Impastato ha ricordato alcuni episodi contenuti nel libro con riferimenti anche al ponente ligure.

L’incontro è stata occasione anche per una riflessione sui temi della lotta alla mafia e all’illegalità, di grande attualità nella zona, con un importante protagonista nazionale dell’antimafia, che da 40 anni difende la memoria del fratello Peppino, ucciso dalla mafia nel 1978, e che continua con impegno e sacrificio la sua battaglia di lotta alla mafia e all’illegalità.

Gli incontri della 12^ edizione della “Settimana di incontri e di impegno antimafia”  con Giovanni Impastato proseguono oggi alle 17 quando Giovanni Impastato aprirà l’anno accademico dell’Unitre di Alassio presso la biblioteca.

Ad accompagnare Giovanni Impastato in questo viaggio, che si concluderà  sabato prossimo saranno i giornalisti Claudio Porchia e Simona Della Croce, giornalista e autrice del libro “Io sono Peppino. La Storia che vi racconteranno non è la mia” (edizioni Zem). Un libro molto interessante che è stato adottato da diverse scuole come libro di testo ed utilizzato come materiale per seminari di approfondimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.