IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, M5S contro il Comune: “Promesse mille opere, e poi non abbiamo ancora i professionisti esterni”

Armida Fazio: "La politica dei grandi annunci lasci posto a un po' di realismo"

Più informazioni su

Varazze. Nel consiglio comunale del 28 settembre a Varazze è stata approvata una delibera destinata ad individuare professionisti ai quali affidare importanti incarichi esterni.

Un provvedimento criticato dai consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle: “Gli incarichi esterni dovrebbero, secondo la normativa, essere affidati in correlazione con il bilancio di previsione approvato a gennaio – spiega Armida Fazio – Invece manca una visione della città, una carenza nella conoscenza di cosa realmente serva a Varazze”.

Il gruppo di opposizione fa notare come “a fronte di promesse di grandi opere che non accennano a decollare, l’amministrazione si accorga a pochi mesi dalla fine anno di come, ad esempio, occorra un tecnico informatico che collabori per la gestione delle aree demaniali marittime. Altro argomento su cui l’amministrazione ha riversato innumerevoli comunicati stampa è l’area del Salice: i cittadini hanno potuto leggere nei mesi scorsi di possibili impianti sportivi per bici e moto, mentre in estate sembrava imminente l’apertura di un attesissimo parcheggio. Oggi la situazione è ancora quella di dover individuare un geologo che ci spieghi cosa si possa realizzare ‘realisticamente’ il quel sito”.

“Il verde è un tema che il MoVimento ha a cuore da sempre – prosegue la consigliera Fazio – e anche a gennaio abbiamo lamentato la mancanza di risorse destinate ai giardini. Oggi siamo ovviamente favorevoli ad avere un agronomo nello staff comunale. Non ci illudiamo che Bozzano sia diventato amante del verde, ma è probabile che sia stata decisiva la pressione della Regione per prendere provvedimenti per arginare il problema del punteruolo che colpisce le nostre famose palme”.

“In conclusione, anche se tardivamente, speriamo che la politica dei grandi annunci tanto amata dal sindaco lasci il posto a un po’ di realismo per affrontare e risolvere almeno alcuni dei problemi quotidiani dei varazzini” concludono dal M5S.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.