IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo per il nono torneo internazionale a Carcare: vince Martignacco foto

La società biancorossa ha invitato a Carcare sette team della Serie B italiana e della Serie A dei paesi europei: ecco la cronaca e le migliori giocatrici

Carcare. Ha superato le più rosee delle aspettative la conclusione del nono torneo di pallavolo femminile organizzato dalla società bianco rossa di Carcare. Come già raccontato, questo torneo raggruppa squadre di serie B italiane e serie A estere, manifestazione praticamente unica nel suo genere.

Ogni anno – osserva la società organizzatrice – a Carcare convergono squadre che hanno svolto un campionato al vertice dei loro gironi ed ogni anno cresce il livello di gioco. Una due giorni con otto squadre, tra le quali ben tre estere, che si contendono l’ambito e ormai tradizionale trofeo, che anche quest’anno è stato offerto dalla Conad Mac3 Carcare.
Il torneo si svolge nelle palestre di Cairo Montenotte e di Carcare le uniche due strutture presenti in val Bormida nelle quali è possibile contenere un torneo di livello professionistico.

La classifica finale ha visto trionfare, non certamente senza fatica, le friulane del Martignacco,  squadra di serie B1 che da ben cinque anni partecipa a questo torneo. Soddisfazione e grande festa finale, lasciando un po’ di desolazione nelle valide avversarie dell’Acqui terme posizionatesi al secondo posto.

La classifica finale vede:
1 – Itas C. Fiera Martignacco
2 – Arredo Frigo Makhymo Acqui
3 – Tecnoteam Albese Volley
4 – Uniabita Volley Cinisello
5 – Genève Volley (Svizzera)
6 – Acqua Calizzano Carcare
7 – VC. Tirol (Austria)
8 – Ok Luka Koper (slovenia)

Anche l’assegnazione dei premi individuali non è stata semplice, visto il livello delle giocatrici. Ecco i premi determinati dai voti degli allenatori:
Miglior palleggio: Giulia Gennari, Itas C. Fiera Martignacco
Miglior attacco: Annalisa Mirabelli, Arredo Frigo Makhymo Acqui Terme
Miglior giocatrice: Salì Coulibaly, Tecnoteam Albese Volley
Miglior libero: Teresa Ferrara, Arredo Frigo Makhymo Acqui Terme
Miglior centrale: Beatrice Molinaro, Itas C. Fiera Martignacco

L’occasione del torneo è stata colta per consegnare due premi alla carriera a Daniela Viglietti, capitano della prima squadra della società biancorossa, e ad Annalisa Scarrone, che ha militato a Carcare sino ai 16 anni.

Il pubblico ha gradito tutto lo svolgimento del torneo anche la serata di presentazione dove la piccola ma dal grande talento Sirella Pisano, di soli 9 anni, ha incantato il numeroso pubblico cantando l’inno nazionale italiano. Quindi una grande festa, un grande torneo per una grande pallavolo. Appuntamento per il decennale del torneo “Sempre con noi” è dato per settembre 2018.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.