IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Soccorso in mare al largo di Varazze, deceduto l’uomo riportato a riva dai vigili del fuoco

Insieme con gli uomini della capitaneria di porto e la croce rossa di Varazze

Agg. ore 16.25: Non ce l’ha fatta la persona tratta in salvo dai vigili del fuoco di Varazze nello specchio di mare “sotto” ai Piani d’Invrea. Il personale del 118 e della croce rossa varazzina hanno praticato per diversi minuti la rianimazione cardio-polmonare, ma purtroppo senza successo.

Secondo quanto riferito, si tratterebbe di un uomo di circa 60 anni di età, con tutta probabilità un bagnante. Al momento del recupero l’uomo era completamente nudo. I carabinieri sono attualmente alla ricerca degli abiti e dei documenti dell’uomo (che potrebbero trovarsi in una delle spiaggia adiacenti alla zona del salvataggio) e quindi cercare di risalire alla sua identità. Le indagini sono coordinate dalla procura della Repubblica di Savona.

Stando a quanto riferito, a dare l’allarme è stato un passante, che ha notato il corpo dell’uomo a poca distanza dalla scogliera. A questo punto sono scattati i soccorsi, con la telefonata al 112 che ha messo in moto i vigili del fuoco, la guardia costiera, il 118 di Savona Soccorso e la croce rossa.

Varazze. I vigili del fuoco del distaccamento di Varazze e gli uomini della capitaneria di porto di Savona sono al lavoro per recuperare una persona avvistata in mare davanti alla cittadina rivierasca.

Stando a quanto riferito, un gommone dei vigili del fuoco (supportato dagli uomini della guardia costiera) ha recuperato la persona e l’ha trasferita a terra nella zona della Villa Araba. Sul posto anche i militi della croce rossa varazzina e i carabinieri.

Al momento le informazioni sono molto frammentarie e perciò non sono note né le generalità né le condizioni di salute della persona soccorsa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.