IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza, la protezione civile presidia il mercato insieme alla Municipale foto

Il sindaco Canepa: "Dopo i fatti di cronaca nazionali e internazionali degli ultimi mesi, la normativa in materia di sicurezza è cambiata e l'attenzione è ancora più alta"

Alassio. Un presidio fisso della Protezione Civile dal mercato del sabato, a sostegno e ausilio dell’attività già condotta dal personale della Polizia Municipale. Ha preso il via oggi, in occasione del consueto appuntamento del mercato settimanale alassino, il servizio dei volontari della Protezione Civile in collaborazione con il Comando della Polizia Municipale di Alassio, per rispettare le nuove indicazioni ministeriali in materia di sicurezza.

“Dopo i fatti di cronaca nazionali e internazionali degli ultimi mesi, la normativa in materia di sicurezza è cambiata e l’attenzione è ancora più alta. Le nuove disposizioni sono assai restrittive e pertanto è richiesto uno sforzo aggiuntivo da parte di tutte le realtà coinvolte” spiega il Sindaco di Alassio Enzo Canepa.

“Siamo estremamente grati alla Protezione Civile di Alassio che, a partire da oggi, sarà presente con un presidio dal mercato settimanale, in ausilio all’ottimo servizio della Polizia Municipale. È grazie a questa collaborazione, così come con tutte le forze dell’ordine e le associazioni di volontariato del territorio, che Alassio ha potuto vivere una stagione di grandi manifestazioni nella massima sicurezza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.