IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Pietra su Pietra”, torna la maxi cena benefica in piazza per Amatrice fotogallery

L'intero ricavato della serata sarà destinato alla città colpita dal terribile sisma di un anno fa

Pietra Ligure. Dopo lo straordinario risultato dell’anno scorso, lunedì 18 settembre a Pietra Ligure torna “Pietra Su Pietra”, il maxi evento benefico pro Amatrice che unisce nel segno della solidarietà e dell’aggregazione tutta la comunità pietrese: comune, parrocchie, associazioni di categoria, culturali, sportive, di volontariato, singoli cittadini.

Tutta la città di Pietra Ligure si ritroverà nuovamente sotto il grande tendone allestito nella centralissima Piazza San Nicolò, dove musica e spettacolo faranno da contorno alle lunghe tavolate che potranno ospitare fino a 1500 persone per sostenere la popolazione di Amatrice, che si trova ancora in gravissima difficoltà dopo il devastante sisma dell’agosto del 2016.

Ognuno avrà un ruolo durante la serata: ci sarà chi si occuperà degli allestimenti, chi lavorerà alla preparazione dei piatti, chi farà accoglienza, chi si occuperà del servizio ai tavoli, chi della pulizia ed altro ancora. La cena sarà servita a partire dalle ore 20 circa (con accoglienza dalle 19.30); con un’offerta minima di 10 euro si potrà gustare un piatto di pasta all’amatriciana e una fetta di torta alla marmellata. Per motivi organizzativi la partecipazione alla cena deve essere prenotata presso le associazioni pietresi entro sabato 16 settembre. Info tel 019.62931348 (ufficio turismo del Comune).

“L’anno scorso la cena benefica in aiuto di Amatrice ha certamente consentito di raccogliere una cospicua somma (23 mila euro, ndr) ma ha anche rappresentato un importante momento di aggregazione per tutti noi pietresi”, spiegano dall’amministrazione comunale.

“E’ stata davvero una serata memorabile per la nostra città; tutta la comunità si è ritrovata a condividere un momento che resterà impresso in modo indelebile nel cuore di tanti; una comunità orgogliosa delle proprie radici che ha dimostrato di essere capace di aggregarsi compatta in nome della solidarietà. La voglia di stare insieme e lo spirito che ha portato intere famiglie, giovani e anziani, a condividere quella meravigliosa esperienza, sono stati qualcosa di veramente straordinario, e tutti insieme, anche quest’anno possiamo riuscire a replicare il grande risultato ottenuto nel 2016; un’iniziativa nata dalla collaborazione di tutta la comunità pietrese che ci deve rendere tutti molto orgogliosi” concludono dal comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.