IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria ancora regina delle crociere, a Savona 840 mila passeggeri

In Liguria 2,3 mln i crocieristi nel 2017

Savona. Nonostante il calo vicino al 6% la Liguria si dovrebbe confermare, per il quarto anno consecutivo, la regione italiana più visitata dai croceristi. Secondo le previsioni, infatti, la nostra regione arriverà a fine 2017 con un risultato attorno ai 2,3 milioni di crocieristi movimentando oltre un quinto di tutto il traffico crocieristico italiano.

A rivelarlo l’Italian Cruise Watch 2017, il rapporto di ricerca sul settore a livello nazionale curato da ‘Risposte Turismo’, che verrà presentato in occasione della settima edizione dell’Italian Cruise Day in programma a Palermo il 6 ottobre.

Nella classifica previsionale regionale, quindi, la Liguria manterrà la prima posizione nonostante il -5,8% registrato rispetto al 2016 collocandosi davanti al Lazio (2,2 milioni, -5,8%) e al Veneto (1,4 milioni, -11,4%).

Posizioni lievemente inferiori, invece, nella graduatoria dei singoli scali dove Genova, con 915 mila passeggeri attesi contenderà a Napoli il terzo posto. Le prime due posizioni saranno mantenute da Civitavecchia (2,2 milioni, -5,4%), e Venezia (1,4 milioni, -11,4%).
Per le altre liguria, invece, Savona (poco più di 840 mila passeggeri, -7,3%) si posizionerà al quinto posto, e La Spezia al settimo (500 mila, +0,2%).

Al risultato complessivo atteso per la Liguria a fine anno contribuiscono anche altri scali crocieristici tra cui Portofino (33 mila passeggeri in netta crescita sul 2016), Sanremo (16 mila passeggeri), Santa Margherita Ligure (13 mila passeggeri), Porto Venere (circa 10 mila passeggeri), Lerici e Rapallo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.