IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Nord, in 600 dalla Liguria per Pontida: menu ligure con pesto e acciughe foto

Il segretario regionale Rixi: "Sarà una grande festa: la Liguria porterà l'esempio che è possibile vincere anche le battaglie più difficili"

Più informazioni su

Liguria. Tutto pronto per Pontida, la tradizionale festa della Lega Nord, che dal 1990 raduna il popolo del Carroccio sullo storico pratone. Domenica 17 settembre, anche dalla Liguria militanti, sostenitori e amministratori locali del Carroccio partiranno da tutte le province: dieci i pullman, oltre a macchine e camper per un totale di 600 partecipanti circa.

“Sarà una grande festa – commenta il segretario regionale della Lega Nord Edoardo Rixi – e la Liguria sarà sicuramente tra le regioni protagoniste di questo raduno. Porteremo l’esempio di come possiamo vincere anche quelle battaglie politiche che, fino a pochi anni fa, sarebbero sembrate delle missioni letteralmente impossibili. Dopo le vittorie in Regione, nei Comuni di Genova, La Spezia e Savona abbiamo dimostrato che la Lega ha tutte le carte in regola per essere una forza di governo, che mette al primo posto la nostra gente e le priorità che sentono i cittadini, come lavoro e sicurezza. Siamo pronti a vincere le prossime sfide: il primo test importante sarà quello referendario per le autonomie di Veneto e Lombardia per prepararci alle politiche del 2018 con il nostro capitano Matteo Salvini”.

Tema dell’edizione di quest’anno del raduno di Pontida è ‘Referendum è libertà’, in vista dei referendum consultivi in Lombardia e Veneto del prossimo 22 ottobre.

La Lega Nord Liguria, anche quest’anno, porterà a Pontida le tipicità del territorio: sabato 16 settembre, i giovani leghisti organizzano ‘Liguria a toua’, con degustazione di trofie al pesto, acciughe fritte e vini liguri, pigato e rossese. Domenica mattina, gli interventi dal palco dei segretari regionali: per la Liguria salirà Edoardo Rixi, insieme ad alcuni neo eletti amministratori locali di Genova, La Spezia e altri Comuni liguri. Saranno presenti gli assessori regionali della Lega Nord in Liguria Sonia Viale e Stefano Mai, il presidente del consiglio regionale Francesco Bruzzone e tutti i consiglieri regionali – Giovanni De Paoli, Alessandro Piana, Stefania Pucciarelli, Alessandro Puggioni e Franco Senarega – oltre agli eletti liguri del Carroccio nelle amministrazioni locali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.