IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A giudizio i due ladri di grondaie arrestati ad Alassio: tornano liberi fotogallery

Il giudice gli ha imposto però l'obbligo di presentazione quotidiana

Più informazioni su

Alassio. Sono tornati liberi, ma con la misura dell’obbligo di firma quotidiano, Mirco Corradengo, 30 anni, e Stefano Sogiu, di 31, entrambi residenti ad Albenga, i due ladri arrestati dai carabinieri di Alassio dopo essere stati sorpresi a rubare alcune grondaie nella struttura ecclesiastica della scuola materna “San Francesco” di Alassio.

Il loro arresto aveva preso le mosse dalla segnalazione di alcuni cittadini che si sono accorti della presenza sospetta di due persone nell’edificio. All’arrivo della pattuglia del radiomobile, Corradengo e Sogiu sono stati sorpresi con la refurtiva e arrestati per furto aggravato.

Nel corso del processo per direttissima di questa mattina, il giudice ha quindi convalidato gli arresti e li ha rimessi appunto in libertà con l’obbligo di presentazione. Vista la richiesta di termini a difesa dei loro legali, gli avvocati Aschero e Siccardi, il processo è stato invece rinviato al prossimo 19 ottobre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.