IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ex Ortofrutticola di Albenga, rilasciati i permessi: iniziano i lavori per il nuovo progetto urbanistico

Il sindaco Cangiano: "Obiettivo raggiunto, importanti opere complementari per la cittadina albenganese

Albenga. Entro l’inizio della prossima settimana inizieranno i lavori di riqualificazione dell’area dell’ex Ortofrutticola di Albenga. Dopo essere stata completata l’attività di demolizione degli ex fabbricati (che con il tempo erano diventati dormitori di extracomunitari e altro…), questa mattina il Comune di Albenga ha rilasciato ufficialmente i permessi per costruire, le autorizzazioni edilizie necessarie per far partire il primo lotto di lavori nella zona, ovvero la realizzazione della parte residenziale e commerciale prevista dal progetto di riqualificazione urbanistica.

“Finalmente, dopo lavori di smantellamento e rimozione dei capannoni e del materiale all’interno della struttura, ci siamo e si inizia la vera opera di restyling dell’area urbanistica: per la nostra amministrazione un obiettivo importante raggiunto” afferma il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano.

“Con quest0 progetto tutta la zona sarà rilanciata e avremo importanti opere complementari per la cittadina albenganese”. Al primo piano del fabbricato, infatti, sarà realizzato un auditorium ad uso pubblico all’aperto e poi i lavori stradali l’adeguamento della rotatoria tra via Dalmazia e via Patrioti, la realizzazione di una nuova rotatoria tra viale VIII Marzo e via Patrioti, l’adeguamento dell’impianto semaforico tra via Dalmazia, viale Pontelungo e via del Roggetto. Infine, il soggetto attuatore dell’intervento si farà carico del completamento del recupero del cinema teatro Astor.

“Un intervento significativo anche per il settore edile locale, molte imprese del territorio saranno impegnati nei lavori e nella realizzazione del progetto urbanistico. Tra l’altro, ho avuto conferme dal soggetto attuatore che sono già stati firmati dei contratti preliminari per gli insediamenti abitativi e per i nuovi negozi che sorgeranno nella zona” conclude il primo cittadino albenganese.

IL PROGETTO – Per le aree ex Ortofrutticola di via Dalmazia, circa 11 mila metri quadrati, si prevede la costruzione di nuovi edifici a destinazione residenziale alti non più di otto piani, dove saranno ricavati 143 alloggi per un volume complessivo di circa 43.500 metri cubi. I locali al primo livello fuori terra saranno destinati a negozi di vicinato (11) e ad una media struttura di vendita, per complessivi 16.500 metri cubi. Prevista anche la realizzazione di cantine, di un’autorimessa pertinenziale interrata su due piani e la sistemazione delle aree esterne a verde e spazi attrezzati ad uso pubblico. Sulle aree dell’ex Ortofrutticola è previsto l’allargamento del tratto stradale di via Chiesa ed il ridisegno di via Dalmazia. Sarà inoltre sistemata a piazza e verde pubblico attrezzato un’area di circa 3.700 metri quadrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.