IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due giovani pasticcieri di Loano e Albenga tra i diplomati alla scuola di cucina di Gualtiero Marchesi foto

Sono Isabel Molotzu, 20enne di Loano, e Simone Rossini, 22enne di Albenga

Loano/Albenga. Ci sono anche due giovani savonesi tra i diplomati della 26^ edizione del corso superiore di pasticceria promosso da Alma, la scuola internazionale di cucina italiana di cui è rettore Gualtiero Marchesi.

Dopo un percorso formativo della durata di sette mesi, 40 candidati (28 ragazze e 12 ragazzi) hanno affrontato il giudizio della commissione d’esame per conquistare il titolo di professionista di pasticceria italiana. A valutare i candidati sono stati maestri come Iginio Massari, la cui pasticceria “Veneto” si conferma da anni la migliore in assoluto in Italia secondo gli esperti della guida “Pasticceri & Pasticcerie” del Gambero Rosso, e Gino Fabbri, della pasticceria “La Caramella”.

Accanto a loro e allo staff dei docenti Alma, coordinato dal direttore didattico Matteo Berti, da segnalare la presenza dello chef Paolo Sacchetti, della pasticceria “Nuovo Mondo”, e di Lucca Cantarin della pasticceria “Marisa”, medaglia di bronzo alla Coupe du Monde de la Pâtisserie 2013, e di Luca Sacchi, sous chef del ristorante “Cracco”.

Tra i diplomati c’erano anche Isabel Molotzu, 20enne di Loano, e Simone Rossini, 22enne di Albenga. Isabel Molotzu ha svolto il periodo di stage a Imperia, presso la pasticceria “Antico Caffè Piccardo”, sotto la guida del pastry chef William Cifinelli, mentre Simone Rossini ha trascorso i tre mesi di stage presso il ristorante “Cracco” di Milano sotto la guida dello chef Carlo Cracco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.