IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Corricelle piovosa, la spuntano Ghebrehanna Savio e Anna Bardelli fotogallery

Secondo posto per Valerio Brignone, tra le donne piazza d'onore per Laila Hero

Celle Ligure. Buon successo di partecipazione alla 4ª edizione della Corricelle, corsa su strada proposta sia in versione agonistica che “popolare”, per l’organizzazione del Centro Atletica Celle Ligure con il supporto del Comune di Celle Ligure, nella serata di venerdì 15 settembre.

Nonostante condizioni meteo veramente proibitive (un acquazzone che ha accompagnato ininterrottamente sia la sezione aperta a tutti (con circuito di 2 chilometri ripetuto due volte, per complessivi 4 chilometri) che la competitiva (6 chilometri equivalenti a tre giri del percorso), il numero dei concorrenti ha premiato gli sforzi degli organizzatori, come pure la partecipazione qualificata. Infatti, oltre ai 58 atleti che hanno portato a termine la corsa competitiva, un centinaio hanno partecipato alla non competitiva ed un buon numero di bambini ha preso parte alle gare giovanili di 600 e 1.200 metri sotto la galleria Crocetta, portando a circa duecento il numero complessivo di partecipanti.

Giungendo ai protagonisti della gara clou i due portacolori della Cambiaso Risso Running Team, Valerio Brignone e Ghebrehanna Savio, hanno data spettacolo, procedendo affiancati per l’intero percorso, impostando un ritmo sostenuto. Sul finale è stato Ghebrehanna a prevalere in volata, con Valerio primo ad abbracciarlo per questo successo. Una bella pagina di sport e di amicizia. Il crono ha registrato 19’44” e 19’47”, solo 3 secondi tra i due campioni. In terza posizione Mauro Faccio dell’Atletica Varazze con il tempo di 21’00”. Quarta piazza per Davide Elifani (Olimpiatletica) in 21’06” e quinto posto per Andrea Ermellino (Cambiaso Risso) in 21’39”.

Seguono sesto Mattia Sirello (Atletica Arcobaleno) 21’54”, settimo Andrea Foresta (Atletica Varazze) 21’56”, ottavo Federico Gallo (Triathlon Savona) 22’26”, nono Fabio Amandola (Brancaleone Asti) 22’41”, decimo Massimiliano Cantarelli (Brancaleone Asti) 22’49”, undicesimo Pasquale De Martino (Cambiaso Risso) 23’02”, dodicesimo Fulvio Mannori (Città di Genova) 23’02”.

In campo femminile si è imposta Anna Bardelli (Trionfo Ligure), tredicesima assoluta, che ha coperto la distanza in 23’25”. Alle sue spalle una motivata Laila Hero (Atletica Arcobaleno Savona) che ha avuto la meglio in volata su Elena Spallina (Cambiaso Risso): 24’03” il crono per entrambe. Quarta Greta Negro (Trionfo Ligure) in 24’25”, quinta Alina Roman (Atletica Varazze) in 25’27”.

La corsa non competitiva ha visto primeggiare il finalese Alessio Sicco in 14’46”; secondo Enrico Lanfranconi in 15’23”, terzo Lorenzo Vesalici in 16’06”, quarto John Nosakhare in 16’20”, quinto Andrea Regazzoni in 16’42”, sesto Alessio Nania in 16’47”, settimo Alessandro Galasso in 16’50”.

Ottava e prima tra le donne Eleonora Serra con il tempo di 17’07”. Seconda Chiara Vannini in 20’23”, terza Dafne Peluffo in 21’15”, quarta Cinzia Moscato in 21’19”, quinta Giorgia Coviello in 21’53”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.