IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cairo e Carcare festeggiamenti in corso per i coetanei neo maggiorenni foto

"Fare la leva" in Valbormida è da sempre una tradizione ricca di iniziative memorabili e puro divertimento

Più informazioni su

Cairo Montenotte/Carcare. L’estate sta volgendo al termine ma in Valbormida c’è ancora aria di divertimento. Sia a Cairo che a Carcare sono infatti in corso i festeggiamenti della leva 1999, con gli ultimi coscritti dello scorso millennio che raggiungono la maggiore età. Essendo i due centri maggiori della vallata si parla dei gruppi più numerosi pronti a commemorare l’ingresso nel mondo adulto.

“Fare la leva” è un momento imperdibile su cui i ragazzi iniziano a fantasticare molto prima dell’agognato traguardo anagrafico. Ecco quindi che, come avviene da decenni (anche nei paesi più piccoli) si inizia a stilare il programma già a inizio estate, con referenti incaricati di organizzare la vera kermesse di eventi, che si susseguono nella stessa settimana per alcuni giorni.

In entrambi i casi, sia i cairesi che i “cugini” hanno deciso di giocare almeno una volta in casa. Mercoledì a Cairo nell’anfiteatro, stasera a Carcare in piazza Sapeto, con il supporto della Eden Relations, che si occupa di intrattenimento per i più giovani, appuntamento con la musica dance, dj set e i 18enni rigorosamente con il tradizionale fazzoletto al collo.

Ma non solo. Nella carrellata di iniziative sono previsti il tour dei locali pubblici del paese, cene e trasferimenti in pullman verso le discoteche più in voga della Riviera, nonché la messa “grande” della domenica, il pranzo e… il gran finale, con le scritte goliardiche, perle di ironia per i concittadini.

Insomma, una carrellata di appuntamenti seguiti anche dalle forze dell’ordine e dalle istituzioni, che solitamente prevengono eventuali danni o comportamenti troppo esuberanti con raccomandazioni e regole da rispettare, prima tra tutte, quella di non imbrattare muri e strade ma scrivere su striscioni e lenzuola. Non resta che augurare buon divertimento e… W il 1999!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.