IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, a giudizio con l’accusa di aver tirato un pugno ad un cliente: buttafuori assolto

Nei guai era finito un addetto alla sicurezza dell'Essaouira: tre testimoni lo hanno scagionato

Più informazioni su

Albenga. Secondo l’accusa, il 5 aprile del 2015, aveva colpito con un pugno in faccia un cliente della discoteca Essaouira di Albenga procurandogli una frattura composta del naso, con prognosi di 30 giorni. Per questo un buttafuori del locale, C.G., 44 anni, era finito a giudizio con l’accusa di lesioni personali aggravate.

Questa mattina però l’addetto alla sicurezza, che era difeso dagli avvocati Corrado Bandini e Paolo Gianatti, è stato assolto perché il fatto non sussiste. Ad accusarlo di aver tirato il pugno erano stati la parte offesa, D.M. (parte civile nel processo), cliente del locale, e la sua compagna che quella sera era con lui.

In aula la ragazza ha sostenuto che lei e il fidanzato non fossero nemmeno entrati nella discoteca e che il buttafuori l’avesse colpito in faccia con un pugno. Una versione che contrastava con quella di altri tre testimoni secondo cui l’uomo era invece entrato all’Essaouira contro il volere degli addetti alla sicurezza ed era poi stato riaccompagnato fuori da C.G. ed un collega.

I difensori dell’imputato hanno quindi fatto leva sull’inattendibilità della testimone della parte civile (gli altri testimoni sono stati tutti concordi e precisi nel ricostruire allo stesso modo i fatti di quella sera) e il giudice, alla fine, ha deciso effettivamente di assolvere il buttafuori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.