IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, bagnini social con il programma Blue Economy della Regione Liguria

Corso di formazione di animatore turistico con "curvatura" social media

Alassio. L’amministrazione comunale promuove il corso di formazione, finanziato nell’ambito del programma Blue Economy del Fondo Sociale Europeo, di animatore turistico con curvatura social media marketing. Il corso è stato presentato oggi in Municipio ai vertici delle associazioni Bagni Marini e della Società di Salvamento.

Il Fondo Sociale Europeo è finalizzato a sostenere lo sviluppo delle professioni legate al mare attraverso attività formative che potenzino le competenze nel settore dell’accoglienza e della promozione turistica e l’ausilio delle piattaforme social.

L’obiettivo è quello di unire in un piano editoriale allargato l’impegno nella promozione turistica agli operatori del comparto attraverso nuove figure professionali, come l’animatore turistico 2.0, in grado di generare contenuti capaci di generare engagement sfruttando #VisitAlassio.

“Si tratta di un’iniziativa importante che riguarda un settore chiave dell’economia del nostro territorio come quello del turismo e della promozione, per restare aggiornati e sempre al passo con i tempi”, commenta il sindaco Enzo Canepa.

Il corso è gratuito. Per iscriversi i requisiti di accesso sono età superiore ai 18 anni ed essere disoccupati o non occupati e in possesso di diploma di scuola secondaria superiore e occorre ritirare domanda e scheda informativa dei corsi presso E.L.Fo. – Ente Ligure di Formazione, via Piemonte – regione Carrà n. 19/5B Albenga (telefono 0182 559636, fax 0182 571209, e-mail direzione@elfoliguria.it – segreteria@elfoliguria.it). Le domande di iscrizione compilate dovranno pervenire a E.L.Fo. entro le ore 12 di venerdì 22 settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.