IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Acqua “vietata” a Toirano, il sindaco di Borghetto rassicura: “Da noi nessun problema di potabilità”

Il primo cittadino ha voluto rassicurare chi temeva che i problemi di potabilità registrati a Toirano potessero riverberarsi anche a Borghetto

Borghetto Santo Spirito. L’acqua di Borghetto Santo Spirito è perfettamente potabile. La precisazione arriva dal sindaco Giancarlo Canepa, che così ha voluto rassicurare tutti quei suoi concittadini preoccupati del fatto che i problemi di potabilità registrati ieri a Toirano potessero riverberarsi anche nella vicina Borghetto.

“In riferimento alle preoccupazioni manifestate da alcuni utenti circa la sussistenza le problematiche riguardanti la potabilità dell’acqua verificatesi nel vicino comune di Toirano – spiega il primo cittadino – si specifica che l’approvvigionamento idrico nel comune di Borghetto Santo Spirito deriva da fonti differenti da quelle che servono Toirano”.

Insomma, Toirano e Borghetto prelevano l’acqua che sgorga dai rubinetti delle case da fonti differenti: “Pertanto, si rassicura la cittadinanza che l’acqua distribuita nel comune di Borghetto Santo Spirito dal gestore Ponente Acque risulta conforme ai parametri di potabilità”.

La qualità dell’acqua borghettina è garantita: “Oltre ai controlli del gestore vengono effettuate periodicamente verifiche anche da parte degli altri Enti competenti quali l’Asl2 Savonese e l’Arpal”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.