IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sesto album per Annalisa, la cantante di Carcare si affida a Michele Canova

Per Annalisa il produttore di Giorgia, Tiziano Ferro, Marco Mengoni e Francesca Michielin

Carcare. È il momento di Annalisa Scarrone, la cantante carcarese laureata in fisica sembra non conoscere sosta. Non c’è emittente radiofonica in tutta Italia che non metta in scaletta “Tutto per una Ragione”, il brano tormentone cantato con Benji & Fede, altri due giovanissimi come lei molto amati dai ragazzi. Ma per i fan di “Nali” c’è una gustosa novità: l’artista della Valbormida sta per entrare in studio e registrare il suo sesto album.

L’ultimo, il quinto della sua carriera, risale al mese di maggio del 2016 e fa seguito alla partecipazione al Festival di Sanremo quando la cantante partecipò con “Se avessi un cuore”. Si lavora ora al nuovo progetto che potrebbe uscire nel 2018 e non è da escludere un suo ritorno all’Ariston.

Il sesto cd che include brani inediti della cantante porterebbe la firma di un grande nome della musica italiana, Michele Iorfida Canova, che è anche produttore di Giorgia, Tiziano Ferro, Marco Mengoni e Francesca Michielin. E con Canova alle spalle di Annalisa potrebbe realizzarsi la collaborazione tra la stessa “Nali” e Fortunato Zampaglione.

Nel frattempo continua l’attività televisiva della cantante di Carcare iniziata due anni da. È conduttrice su Italia 1, con la produzione della dueB di Luna Berlusconi, di programmi a carattere scientifico. Due anni fa aveva presentato “Tutta colpa di Einstein”, nel 2016 “Tutta colpa” di Galileo mentre a dicembre la vedremo in tv con “Tutta colpa di Darwin”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.