IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente con la moto nella Valle di Vado: non ce l’ha fatta Valter Magnone

L'uomo è stato sottoposto ad un lungo e delicato intervento neurochirurgico all'ospedale Santa Corona

Vado Ligure. Non ce l’ha fatta Valter Magnone, il cinquantasettenne residente a Segno che mercoledì scorso era caduto con la moto nella Valle di Vado, all’altezza del ponte dell’Isola di Sant’Ermete. Le condizioni dell’uomo erano apparse subito disperate, ma i sanitari hanno tentato di tutto per salvarlo. Purtroppo però, ieri sera, dopo quattro giorni di ricovero nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Corona Magnone è morto.

Nei giorni scorsi l’uomo, di professione artigiano, era anche stato sottoposto ad un lungo e delicato intervento neurochirurgico nell’ospedale pietrese nel tentativo di ridurre l’entità dei danni causati dal gravissimo trauma cranico.

Secondo quanto accertato dalla polizia stradale di Carcare, che aveva effettuato i rilievi dopo l’incidente, Magnone aveva perso il controllo del mezzo da solo ed era poi scivolato a terra. Una delle ipotesi è che Valter Magnone sia caduto dopo aver accusato un malore oppure si sia ritrovato un ostacolo (magari un animale) in mezzo alla strada ed abbia quindi frenato bruscamente. L’impatto con l’asfalto era stato molto violento.

A dare l’allarme era stata la compagna che lo aspettava a casa e, non vedendolo rientrare, aveva iniziato a chiamarlo al telefono. Non avendo avuto risposta era andata a cercarlo e lo aveva trovato a terra, privo di sensi, proprio lungo la strada tra la loro casa e il terreno dove Magnone coltivava un orto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.