IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Donna travolta e uccisa da un’auto a Valleggia, conducente indagato per omicidio stradale

Le indagini dei carabinieri sull'investimento mortale a Quiliano

Quiliano. E’ indagato per il reato di omicidio stradale il ragazzo di 26 anni che l’altra sera ha travolto e ucciso a Valeggia una donna di 62 anni, Maria Teresa Lombardo, che stava attraversando la strada in via 25 Aprile.

L’investimento mortale si è verificato la sera del 9 agosto, intorno alle 22:00: per la donna non c’è stato scampo ed è deceduta sul colpo a seguito del trauma cranico e toracico riportato nell’urto con la vettura e la successiva caduta a terra.

Inutili erano stati i tentativi di soccorso e rianimazione da parte dei militi della Croce Rossa quilianese e del 118: l’impatto è stato particolarmente violento in quanto la vettura condotta dal 26enne procedeva a velocità sostenuta. Le indagini e gli accertamenti sull’investimento mortale sono state condotte dai carabinieri: negativi i test su alcol e droga effettuati sul guidatore.

Stando ai riscontri e all’inchiesta aperta dalla Procura savonese, pare confermato che il conducente non abbia visto la donna attraversare, in quanto vestita con abiti scuri, in una strada buio. Nel pomeriggio di oggi si è svolto l’esame autoptico sul corpo della 62enne, disposta dal pm Maria Chiara Venturi e che ha confermato la morte immediata sopraggiunta per i traumi riportati nel violento scontro con l’auto.

La salma della 62enne sarà ora restituita ai familiari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.